Tesser si prende la rivincita: ”Meglio noi nella ripresa, vittoria meritata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tesser_AvellinoSorridente mister Tesser nella sala stampa del Partenio dopo i tre punti conquistati in una gara delicata ma che ha dimostrato le ambizioni della compagine irpina. Trotta e Insigne gli uomini decisivi, entrambi partiti dalla panchina: “Riprendere la serie dopo la pausa non era facile però ci siamo riusciti, stato un bel derby, combattuto a livello agonistico più che tecnico, forse loro meglio, ma non sono riusciti a superarsi, invece nel secondo tempo meglio noi, penso abbiamo meritato. E’ stata una gara contratta come c’era da aspettarselo dopo tre settimane e qualche assenza. Siamo riusciti a dare ritmo, poi nel secondo tempo abbiamo dato di più. La Salernitana ha avuto occasioni più nitide delle nostre, ma nel secondo tempo c’eravamo solo noi. Abbiamo vinto un derby meritatamente, giocato correttamente sugli spalti e fuori.

Loro hanno fatto una buona partita ma i derby sono derby. Poi avevamo molte indisponibilità, soprattutto a centrocampo, sono entrati tutti bene. Sono contento perché abbiamo portato a casa tre punti e vinto il derby sotto una cornice di pubblico splendida. Bravi i giocatori che hanno fatto il gol. Sono stati determinanti molte volte i calciatori entrati dalla panchina e va bene così. Noi dobbiamo pensare partita per partita, dobbiamo sempre dare il massimo e stare sul pezzo. Le partite si vincono lavorando bene in settimana e avendo grandi motivazioni. Insigne? Ha fatto ottime partite anche quando è entrato titolare. La partita è stata intensa, con agonismo. Le due squadre hanno lottato su ogni pallone, nel secondo tempo si sono creati degli spazi e sapevo che Roberto avrebbe potuto essere micidiale. Trotta? Oggi gli ho detto: se devi andar via puoi lasciare un segno importante. Poteva anche non esserci, stamane è venuto a dirmi che ci sarebbe stato e che avrebbe dato il massimo. Va dato merito anche alla squadra perché nel secondo tempo abbiamo fatto sicuramente meglio di loro. Non abbiamo concesso quasi nulla, lo abbiamo fatto solo negli ultimi minuti della partita quando ci siamo bloccati dietro“.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.