I fatti del giorno: domenica 17 gennaio 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiTOLTE LE SANZIONI A IRAN, SCAMBIO PRIGIONIERI CON USA
MOGHERINI:ACCORDO STORICO.HILLARY, SANZIONI SU TEST BALISTICI

Ue, Usa e Onu hanno revocato ieri le pesanti sanzioni
internazionali nei confronti dell’Iran, dopo il via libera
dell’Aiea che ha confermato il rispetto di tutti gli obblighi
imposto al paese. Usa liberano 7 detenuti e Teheran annuncia
liberazione di 5 detenuti americani. Un accordo “storico”,
“forte” e “giusto” ha commentato il capo della diplomazia
europea, Federica Mogherini. Hillary Clinton, però, sollecita
nuove sanzioni all’Iran per i test sui missili balistici.
—.

MIGRANTI: CANCELLIERE, AUSTRIA SOSPENDE SHENGEN
“CHI NON HA DIRITTO ALL’ASILO SARA’ RISPEDITO INDIETRO”

L’Austria ha deciso di “annullare temporaneamente” le regole di
Schengen sulla libera circolazione in Europa e “il controllo
delle persone che vengono nel nostro Paese è stato rafforzato”.
Lo ha annunciato il cancelliere Werner Faymann precisando che
chiunque raggiungerà l’Austria “verrà controllato. Chi non ha
diritto all’asilo verrà rispedito indietro”.
—.

RENZI-UE È ANCORA POLEMICA, ITALIA NON SI FA TELECOMANDARE
DA REGGIA CASERTA ATTACCA SINDACATI. CGIL, RIPRESA LONTANA

A cerimonia ribatte a Juncker: polemica sul nulla. Sulla Reggia
obiettivo 1 mln visitatori in 4 anni. Ospiterà importante
bilaterale. Franceschini, più fondi a Reggia, è attrattore. Papa
contro raccomandazioni; con giovani disoccupati più malattie e
suicidi. Sindacati, ok denuncia assenteismo, ma ora contratto.
—.
BURKINA FASO: INFERNO AL QAIDA, “VENDETTA CONTRO LA FRANCIA”
LE VITTIME SONO 23, DI 18 NAZIONALITA’ DIVERSE. SEI CANADESI
La “vendetta contro la Francia e i miscredenti occidentali” –
come scritto nella rivendicazione dell’attentato – Al Qaida la
consuma in Burkina Faso, colpendo un hotel di lusso ed un
ristorante della capitale. Un assedio di 12 ore, terminato con
23 vittime e 126 ostaggi liberati. I morti sono di 18
nazionalità diverse: almeno due francesi e sei canadesi.
—.

TERREMOTO DI MAGNITUDO 4.1 IN MOLISE, PAURA MA NESSUN DANNO
SCOSSA AVVERTITA ANCHE IN ABRUZZO, GENTE IN STRADA

Paura ieri sera per una forte scossa di terremoto, di magnitudo
4.1, che ha colpito la provincia di Campobasso. Molte le persone
che si sono riversate in strada in preda al panico. La scossa è
stata avvertita anche in alcune zone dell’Abruzzo. Molte le
chiamate ai vigili del fuoco, ma non sono stati segnalati danni.
“Stiamo monitorando la situazione costantemente”, le parole del
presidente della regione Molise, Paolo Frattura.
—.

CALCIO: IL NAPOLI PROVA A INVOLARSI, SOLO UN PARI PER L’INTER
JUVENTUS A CACCIA DEL SECONDO POSTO SOLITARIO

Il Napoli si conferma sempre più capolista con 4 punti di
vantaggio sull’Inter che ieri ha pareggiato 1-1 con l’Atalanta.
I partenopei, invece, hanno battuto in serata il Sassuolo per
3-1. Oggi la Juventus, in trasferta ad Udine, ha la possibilità
di portarsi da sola al secondo posto. Nel pomeriggio atteso
anche il ritorno di Spalletti sulla panchina della Roma, in casa
contro il Verona. Il posticipo delle 20:45 è Milan-Fiorentina.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.