Basket: Treofan Battipaglia – Vittoria casalinga contro Nola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
treofan_battipaglia_pb_63Riecco subito i due punti. Dopo la sconfitta di Napoli con il Felix, la Treofan Battipaglia riabbraccia la vittoria e dimostra che allo Zauli difficilmente si passa.

 

Ma la Pol. Stabia non è stata la vittima sacrificale di turno, anzi. Tanto è vero che nei primi quindici minuti tiene spesso la testa avanti, prima che Longobardi riparta da dove si era fermato giovedì sera in occasione del big match di under 18 Eccellenza. Sua la tripla che apre un break di 10 a 0chiuso dai quattro punti del capitano Ambrosano e dalla “bomba” di tabella di Santoro.

 

E sono proprio le triple a spingere la Treofan ad inizio ripresa, nonostante Stabia dimostri ancora una volta di non voler mollare. Prima va a referto Giorgi, non proprio la specialità della casa, dopo ci pensa nuovamente Santoro. E così per Monteleone è il momento si chiamare timeout. Gli ospiti restano a galla e poco prima degli ultimi dieci minuti vanno anche sul -4 con un gioco da tre punti di Mascolo. A due dalla fine, invece, è anche -1 con il palleggio, arresto e tiro di Di Lauro. Nel momento di paura sale in cattedra Filippi con canestro e fallo che ridanno fiato e vittoria alla sua squadra. Finisce 64-56: “Un po’ mi aspettavo una gara sofferta, complice il fatto che quella appena conclusa è stata una settimana intensa. Ma alla fine sono arrivati, tuttavia, due punti preziosi –dice Raffaele Porfidia -. Ora, però, ci aspetta un’altra settimana tosta, dove nulla sarà scontato. Sarà necessario la disponibilità da parte di tutti”.

 

TREOFAN BATTIPAGLIA-CAP NOLA 64-56 (12-13, 30-23, 49-45)

Treofan: Galardo, Santoro 6, Cucco, Pagano 6, Longobardi 6, Carfora, Filippi 14, Fabiano 7, Giorgi 3, Ambrosano 17, Guaccio 5. Coach: Porfidia

Stabia: Di Lauro 8, Del Sorbo 10, Mascolo 13, Marino I. 14, Marino G. 4, Donnarumma 2, Saggese 2, Ascione, Rosponi, Russo, Chirico, Magliulo ne. Coach: Monteleone

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.