I fatti del giorno: lunedì 18 gennaio 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIRAQ, TRE CONTRACTOR USA RAPITI A BAGHDAD
RAMADI,13 CIVILI UCCISI. KABUL,RAZZO VICINO AMBASCIATA ITALIA

Tre contractor americani sarebbero stati rapiti in Iraq, a
Baghdad. Tredici civili in fuga dagli scontri tra forze irachene
e Isis a Ramadi sono stati uccisi da una bomba. Centinaia i
morti e i rapiti in un massacro jihadista in Siria. Due guardie
afgane sono state ferite da un razzo caduto vicino l’ambasciata
italiana a Kabul. Il cordoglio di Mattarella e Renzi per la
morte del bimbo italiano nell’attacco in Burkina Faso.
—.

PAPA IN SINAGOGA: SIETE NOSTRI FRATELLI MAGGIORI NELLA FEDE
GERUSALEMME, SCRITTE ANTI-CRISTIANE SU CHIESA DORMIZIONE

Siete i nostri fratelli e sorelle maggiori nella fede: così papa
Francesco nella sua visita di ieri alla sinagoga di Roma. No a
ogni forma di antisemitismo e la shoah sia una lezione perenne,
ha detto Bergoglio. Scritte anti-cristiane sulla Chiesa della
Dormizione a Gerusalemme; condanna da Netanyahu e Patriarcato
latino. Morta un’israeliana accoltellata in Cisgiordania. L’Ue
pubblica oggi la risoluzione che distingue Israele dai Territori
—.

MALTEMPO, OGGI SCUOLE CHIUSE IN MOLISE E ABRUZZO
TERREMOTI, SCIAME A CAMPOBASSO: ALTRE 10 SCOSSE NELLA NOTTE

Tante le scuole chiuse oggi a causa del maltempo: in 60 comuni
molisani compreso Campobasso, in una trentina dell’Abruzzo, a
Benevento e provincia e nel Barese. Previsto clima rigido fino a
domani, poi le temperature risaliranno. In Molise paura per lo
sciame sismico in corso nella zona di Campobasso: oltre 10 le
scosse registrate solo stanotte.
—.

UNIONI CIVILI, CARD.BAGNASCO: FAMILY DAY CONDIVISIBILE
“DDL CIRINNA’ GRANDE DISTRAZIONE, PROBLEMI ITALIA SONO ALTRI”

Una manifestazione condivisibile e dalle finalità assolutamente
necessarie: così il cardinal Bagnasco definisce il Family day
previsto a Roma il 30 gennaio per chiedere il ritiro del ddl
Cirinnà. “Mi sembra una grande distrazione da parte del
Parlamento rispetto ai veri problemi dell’Italia”, commenta il
presidente della Cei.
—.

USA 2016, ULTIMO DIBATTITO TV TRA DEM:SCONTRO HILLARY-SANDERS
‘SONO LA PIU’ QUALIFICATA’, ‘FERMERO’ DECLINO CLASSE MEDIA’

Ultimo faccia a faccia in tv tra i candidati democratici alla
nomination per la corsa alla Casa Bianca. Protagonisti Hillary e
Sanders. Sono la più qualificata e avrò i migliori consiglieri
compreso mio marito, afferma la Clinton. Fermerò il declino
della classe media, promette il senatore del Vermount. Concordi
i due sulla via diplomatica per la crisi in Siria. L’Iran è
ancora sotto osservazione, dice la ex segretario di Stato.
—.

CALCIO: SERIE A; MILAN RISORGE, JUVE INARRESTABILE, ROMA PARI
SERIE B, STASERA IN CAMPO CROTONE-CAGLIARI E ENTELLA-ASCOLI

Nel posticipo della prima di ritorno della Serie A di calcio, il
Milan risorge e batte 2-0 la Fiorentina con Bacca e Boateng;
decimo successo consecutivo per la Juve, che vince 4-0 a Udine;
solo un pari per il ritorno di Spalletti sulla panchina della
Roma, 1-1 col Verona; il Genoa ne fa 4 al Palermo, con doppietta
di Pavoletti; Lazio 2-2 di rimonta a Bologna; Carpi-Samp 2-1 e
Chievo-Empoli 1-1. Oggi in campo Spezia-Alessandria per i quarti
di Coppa Italia; Crotone-Cagliari e Entella-Ascoli per la B.
—.

TENNIS: BBC RIVELA SOSPETTE COMBINE, RETI SCOMMESSE IN ITALIA
AUSTRALIAN OPEN OGGI AL VIA, SERENA ELIMINA SUBITO LA GIORGI

Sospette partite truccate ai massimi livelli del tennis
mondiale, fino a Wimbledon: lo rivelano documenti riservati in
possesso della Bbc: le combine riguarderebbero anche reti di
scommesse in Nord Italia e Sicilia. Atp nega che non sia già
stata analizzata ogni segnalazione. Oggi al via a Melbourne gli
Australian Open, con 8 azzurri in tabellone: 5 uomini e 3 donne;
Giorgi subito eliminata da Serena Williams. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.