L’Arcivescovo dell’Ordinariato militare in visita alla Guardia di Finanza di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Monsignor_MarcianòNella mattinata di lunedì, l’Ordinario Militare per l’Italia, S.E. Rev.ma Mons. Santo Marcianò, si è recato in visita al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, per manifestare la propria vicinanza, il proprio affetto, il proprio sostegno, a tutti i Finanzieri della provincia. Accolto dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, Generale di Brigata Antonio Pellegrino Mazzarotti, e dal Cappellano Militare a questa sede, don Roberto Tortora, l’Arcivescovo ha salutato tutti i militari presenti all’incontro, manifestando il proprio apprezzamento per l’impegno svolto nella delicata attività sul territorio, ringraziandoli per “quell’attaccamento ai doveri proprio di chi indossa l’uniforme”.

Alla cerimonia, hanno preso parte anche il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, Col. t. ST Antonio Mancazzo, e di Benevento, Col. Luigi Migliozzi. Successivamente, Mons. Marcianò si è recato presso la Chiesa di San Giorgio, adiacente al Comando Provinciale, per celebrare la SS. Messa, nel corso della quale è stato  amministrato il Sacramento della Cresima a 20 militari appartenenti alle diverse Forze Armate.

Mons. MARCIANÒ è nato a Reggio Calabria nel 1960. Dopo essersi laureato in Economia e Commercio presso l’università di Messina, ha iniziato il cammino verso il sacerdozio presso il Pontificio Seminario Romano Maggiore. Nel 1987, ha conseguito il Baccellierato in Teologia presso la Pontificia Lateranense. È stato ordinato presbitero il 9 aprile 1988 nella cattedrale di Reggio Calabria. Nel 1990 ha conseguito il Dottorato in Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo “S. Anselmo”. Dal 1988 al 1991 è stato Parroco della parrocchia “S. Croce” in Santa Venere (RC), e, fino al 1996, vicario parrocchiale nella parrocchia “S. Maria del Divino Soccorso” in Reggio Calabria. Dal 1991 al 1996 è stato Padre Spirituale nel Seminario Maggiore Pio XI e dal 1996 è stato Rettore del medesimo Seminario. Presso lo stesso seminario è stato docente di Liturgia e Teologia Sacramentaria. Dal 2000 ha ricoperto anche l’ufficio di Direttore del Centro Diocesano Vocazioni.

Nell’Arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova, Mons. MARCIANÒ è stato pure membro della Commissione Liturgica Pastorale, Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti e membro del Collegio dei Consultori. Nel 1997 è stato nominato canonico del Capitolo Metropolitano.

È stato Vicario Episcopale per il Diaconato permanente e i Ministeri, membro di diritto del Consiglio Presbiterale e del Consiglio Pastorale diocesano. È stato eletto alla sede arcivescovile di Rossano-Cariati il 6 maggio 2006 ed ha ricevuto la consacrazione episcopale il 21 giugno 2006. Dal 2006 al 2013 è stato Segretario della Conferenza Episcopale Calabra. Attualmente è segretario della Commissione Episcopale per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso della Conferenza Episcopale Italiana. Il 10 ottobre 2013, Papa Francesco lo ha nominato Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.