Mercato S.Severino: il Pd si oppone al cambio di sede di alcuni uffici comunali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

mercato_s_severinoIl Sindaco cambia la collocazione degli uffici relativamente al pagamento degli abbonamenti della sosta delle auto e per i servizi cimiteriali: solo confusione tra i cittadini e tanti disservizi.

Ancora una volta si è voluto creare disservizi e confusione!!. Per Fabio Iannone, consigliere comunale del Pd, è la conseguenza della decisione dell’amministrazione comunale di cambiare per l’ennesima volta la collocazione degli uffici per il pagamento degli abbonamenti della sosta per le auto e per i servizi cimiteriali. “Ho saputo” – dice Fabio Iannone – “che l’amministrazione comunale ha inteso cambiare la sede dei predetti uffici, quelli presso i quali si pagano gli abbonamenti per la sosta delle auto nelle strisce blu e quelli per i servizi cimiteriali. Tale decisione crea confusione e disservizi ai danni dei cittadini per i continui cambiamenti delle sedi degli uffici.

Il servizio di abbonamento per la sosta delle auto, infatti, prima era ubicato negli uffici della “Gesema” in via Vanvitelli, poi presso il palazzo Vanvitelli , sede del comune,poi presso lo stabile comunale di piazza XX Settembre e poi di nuovo presso gli uffici della Gesema in via Vanvitelli e ora gli stessi uffici sono stati trasferiti presso i locali della ex Gori Spa nella frazione S.Angelo.

Ma non finisce qui. “Anche per gli uffici dei servizi cimiteriali” – aggiunge Fabio Iannone – “ci sono dei cambiamenti. Dall’immobile situati in Via Vanvitelli, sono stati trasferiti in uno stabile della frazione Oscato.(sede della Gesema)

Insomma, possiamo quindi affermare che abbiamo un Comune che ha il solo scopo di creare confusione e disservizi ai danni dei cittadini”.

Altro che Comune del “Fare”!!!! “Fare” si, ma “Ammuina”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.