I fatti del giorno: mercoledì 20 gennaio 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIL PPE CONTRO RENZI: METTE A RISCHIO LA CREDIBILITÀ DELL’UE
CALENDA NUOVO RAPPRESENTANTE ITALIA. VERSO INDAGINE SU ILVA

Scontro aperto Roma-Bruxelles, col Ppe che accusa Renzi: mette a
rischio la credibilità dell’Ue e asseconda il populismo.
L’Italia è tornata e se ne facciano una ragione, dice il
premier. Oggi in Cdm la formalizzazione della nomina di Calenda
a rappresentate italiano a Bruxelles. Atteso oggi dalla
Commissione europea l’annuncio formale dell’apertura di indagine
per aiuti di Stato all’Ilva.
—.

ISIS, ISLAMISTI CONFERMANO: JIHADI JOHN UCCISO IN RAID AEREO
SIRIA, VERTICE LAVROV-KERRY. IRAQ, AMNESTY ACCUSA FORZE CURDE

L’Isis ha confermato che Jihadi John è stato ucciso in un raid
aereo. Il boia islamista era stato dato per morto in un attacco
Usa in Siria lo scorso 13 novembre. Oggi a Zurigo incontro tra
Lavrov e Kerry sulla questione siriana. Amnesty denuncia: le
forze curde in Iraq distruggono arbitrariamente i villaggi arabi
riconquistati.
—.

MALTEMPO: NEVE BLOCCA A3, CIRCOLAZIONE RIPRISTINATA
SOCCORSE 200 AUTO, ANAS AVVIA INDAGINE SU PIANO EMERGENZA

E’ stata ripristinata nella notte la circolazione sull’A3
Salerno-Reggio Calabria, bloccata da due mezzi intraversatisi
sull’asfalto coperto dalla neve. Circa 200 i veicoli rimasti in
panne soccorsi dall’Anas. Il presidente Armani avvia un’indagine
su eventuali disfunzioni del piano emergenza-neve. Oggi scuole
chiuse a Cosenza e Catanzaro.
—.

USA 2016, SANDERS SURCLASSA HILLARY IN NEW HAMPSHIRE
ENDORSEMENT DELLA PALIN PER TRUMP: ISIS VA PRESO A CALCI

Cattive notizie per la Clinton: l’ultimo sondaggio della Cnn
vede l’avversario per le primarie democratiche Sanders staccarla
nettamente in New Hampshire. Endorsement della Palin per Trump:
serve un leader che prenda l’Isis a calci. Arrestato per
violenze il figlio veterano dell’ex governatrice dell’Alaska.
Gaffe di Jeb Bush, che chiama Malala la figlia di Obama.
—.

CINEMA: ADDIO A ETTORE SCOLA, REGISTA MORTO A 84 ANNI
SANDRELLI: ‘MI RESTA SUA TENEREZZA, PASSIONE E IRONIA’

Lutto nel mondo del cinema: è morto ieri sera a Roma all’età di
84 anni il regista e sceneggiatore Ettore Scola. Era in coma da
domenica sera al reparto di cardiochirurgia del Policlinico. “La
tenerezza, la passione e l’ironia di un ultimo bacio che ci
siamo dati mi rimarrà per sempre”, ha commentato addolorata la
Sandrelli. “Ti abbiamo tanto amato”, ha scritto Gassmann.
—.

CALCIO: COPPA ITALIA, INTER VINCE A NAPOLI E VA IN SEMIFINALE
STASERA C’E’ LAZIO-JUVE. AUSTRALIAN OPEN,VINCI AL TERZO TURNO

Con gol di Jovetic e Ljaijc nel finale, l’Inter batte 2-0 il
Napoli al San Paolo e passa alle semifinali di Coppa Italia.
Scintille tra Sarri e Mancini, che accusa il tecnico azzurro di
insulti omofobi. Stasera a Roma si decide la sfidante dei
nerazzurri: in campo Lazio-Juventus. Gli Australian Open: la
Vinci accede al terzo turno; oggi gioca anche Seppi. (Fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.