Blitz a Mercogliano degli ultras granata con adesivi e scritte sui muri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
mercogliano_salernoAvellino-Salernitana è ormai una partita lasciata agli archivi di questo campionato. Il derby sul rettangolo verde si è conclso ma il ‘botta e risposta’ tra tifoserie a suon di striscioni e sfottò è destinato a proseguire. Dopo il raid notturno a Salerno alla vigilia del match del Partenio da parte di qualche tifoso irpino che affisse un drappo offensivo all’altezza del sottopasso di Via Dalmazia, su facebook girano alcune foto della ‘risposta’ granata in quel di Mercogliano.

Cartelloni stradali tappezzati da adesivi ironici ed una scritta sui muri della città che recita “Salerno Regna”. Sia all’andata che al ritorno in campionato fortunatamente non si è registrato nessun episodio di violenza con la correttezza che l’ha fatta da padrone nonostante cori e striscioni di scherno che fanno parte di un sano derby tra due città distanti appena 40 chilometri.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Quando la finiremo con questa storia degli striscioni?? Volete che finisce con la guerra civile?? Invito gli ultras di entrambe le tifoserie e i giornalisti di entrambe le città di non pubblicare più da qui alla fine del campionato altri fatti del genere perché si rischia che sempre più stupidi arrivino ad emulare queste scemenze!! I veri ultras Salernitani non sono questi, nel 1990 non fecero arrivare nemmeno un tifoso della Casertana al Vestuti.

  2. Una volta i tifosi si preoccupavano prima della propria squadra e a Salerno uno scempio come quello targato Lotito – Fabiani avrebbe portato a contestazioni pesanti (sempre nei limiti verbali). Invece di preoccuparsi con queste cavolate, dovremmo concentrarci su problemi ben peggiori di quello del rispondere agli striscioni dei tifosi dell’Avellino. Un esempio? Cacciare un ds che sta rovinando per la 2a volta economicamente la società dopo il 2009 e un allenatore che non ha la minima idea di come si mette in campo una squadra.

  3. Condivido parola per parola quanto scritto da Gianni Formisano. In realtà sono gli pseudo giornalisti, da entrambe le parti, che avendo poche idee si soffermano su questi beceri aspetti. Il derby è alle spalle. Mi permetto di fare una riflessione, anche sulla scorta di quanto scritto dagli altri due tifosi, sulla gestione societaria della Salernitana:Lotito è un personaggio molto chiacchierato; in passato abbiamo avuto Casillo ed anche Aliberti, quest’ultimo sia per i verdi che per i granata e poi , dulcis in fundo,Pugliese che ci ha portato al fallimento. Tutte persone inaffidabili. Ma un imprenditore serio di Salerno,che tiene alla città e che la vive- tipo Taccone-, non si trova?

  4. @Tifoso granata
    Tutto giusto quello che hai detto ma bisogna fare una precisazione e non di poco conto: il Vestuti si trova al centro di Salerno con una strada d’accesso…bloccata quella hai bloccato tutto e tutti!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.