Salernitana, obbligata a vincere nella notte delle tensioni e delle decisioni importanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
salernitana_cagliari_2015_10Salernitana in campo con il Brescia questa sera alle 20.30 nell’anticipo della seconda giornata di ritorno del campionato di Serie B. Partita da dentro o fuori per la Salernitana che giocherà davanti a 9 mila spettatori ed ai due proprietari del club: Lotito e Mezzaroma. E’ l’ultima chance per Vincenzo Torrente. Il mister di Cetara ha esaurito tutti i bonus e sa che non ne avrà altri a disposizione.

Alla vigilia è rimasto volutamente in silenzio aspettando che a parlare fosse il campo ed i calciatori che hanno nelle loro mani il suo destino. I granata sono reduci da quattro sconfitte consecutive, e sono precipitati al penultimo posto in classifica con appena 20 punti. Se la Salernitana non vince, infatti, l’esonero sarebbe quasi inevitabile. Bergodi, Colomba, Novellino e Menichini le strade alternative al trainer di Cetara. È la notte del risultato obbligato, delle decisioni che pesano. Non a caso, la proprietà stasera sarà al completo.

LA FORMAZIONE. E’ il giorno di Oikonomidis che debutta con la maglia granata all’Arechi. Prima volta in casa anche per Ceccarelli, Ronaldo e Zito non da avversario.  Si torno al 4-3-3 con Ceccarelli e Franco esterni e Bernardini ed Empereur centrali. Con Bernardini in campo quattro partite e zero gol subiti. Dubbi a centrocampo per il mister: Ronaldo designato play, ai lati Zito e Odjer favoriti su Moro e Bovo. Soprattutto il primo è in piena corsa.  In avanti il piatto piange. Le punte granata sono spuntate:  un solo gol nelle ultime quattro gare, appena 20 reti in 22 gare di campionato. Torrente per questo motivo manda nella mischia accanto a Coda e Gabionetta  l’australiano Oikonomidis. Il canguro scuola Lazio agirà esterno sinistro del tridente

BRESCIA. Boscaglia si è così espresso sulla sfida di stasera all’Arechi. «Sicuramente è una trasferta delicata, come del resto lo sono tutte. Ci aspetta una squadra agguerrita, arrabbiata: la Salernitana gioca in casa e di conseguenza vorrà fare risultato perchè viene da un momento difficile. Ma il Brescia sta bene, ha una bella classifica che vuole assolutamente confermare. All’andata abbiamo capito che ce la potevamo giocare con tutti. Meritavamo di vincere. Diciamo che quella partita è stata un po’ la svolta di tutto. Tatticamente non ho particolari preoccupazioni anche perché credo che sia un aspetto secondario. Prima di tutto viene l’atteggiamento della squadra, la convinzione, le motivazioni e gli obiettivi».

ARBITRO PRECEDENTI. Sarà il signor Riccardo Pinzani di Empoli a dirigere la sfida di stasera (assistenti De Troia di Termoli e Di Salvo di Barletta, quarto uomo Proietti di Terni) : precedenti negativi col fischietto toscano. In sei gare mai una vittoria per i granata (4 pari e 2 ko). L’ultimo precedente risale ad ottobre, quando all’Arechi Salernitana-Cesena finì 1-1.

SALERNITANA – BRESCIA Stadio Arechi ore  20.30 (Diretta Sky Sport 1 e Radio Bussola 24, differita LIRATV)

COSI’ IN CAMPO ORE 20,30

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Empereur, Franco; Odjer, Ronaldo, Zito; Gabionetta, Coda, Oikonomidis.

A disp: Strakosha, Bagadur, Trevisan, Prce, Colombo, Moro, Pestrin, Bovo, Donnarumma.

All.: Torrente

 

BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Camilleri, Ant. Caracciolo, Lancini, Coly; Martinelli, Mazzitelli; Kupisz, Morosini, Embalo; And. Caracciolo.

A disp.: Arcari, Marsura, Venuti, Abate, Rosso, Camilli, Somma, Calabresi, Dall’Oglio.

All: Boscaglia

Arbitro: Pinzani di Empoli. Assistenti: De Troia di Termoli e Di Salvo di Barletta. IV uomo Proietti di Terni

 

LA 22° GIORNATA. La gara dell’Arechi aprirà la ventiduesima giornata di serie B. Queste le gare in programma e la classifica generale:

22 GIORNATA: Ascoli-Virtus Lanciano, Bari-Vicenza, Cagliari-Ternana, CesenaVirtus Entella, Livorno-Como, ModenaAvellino, Novara-Crotone, Perugia-Pescara, Pro Vercelli-Spezia, Salernitana-Brescia, Trapani-Latina

CLASSIFICA: Crotone 48, Cagliari 46 punti, Pescara 40, Brescia 38, Novara 38 (-2), Bari 36, Avellino 34, Cesena 31 (-1), Perugia 30, Trapani 29, Entella 28, Ternana 27, Spezia 27, Vicenza 27, Latina 25, Modena 24, Pro Vercelli 24, Livorno 23, Ascoli 23, Lanciano 21 (-1), Salernitana 20, Como 17.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Stasera u saliern Adda vainc!!! Jamme e vrai!!! Tutta la provincia sarà con voi..megg ecchettet u bigliaitt p stasair!!!

  2. vista la crisi di gioco, il cambio di molti uomini mi sta anche bene il cambio di modulo, ma cambiare tutto il centrocampo….avrei messo Zito al posto di Oikonomidis così Gabionetta torna di meno e lasciato a centrocampo Ronaldo,Moro ed Odjer

  3. Non può passare il pulmino dell’anfas è già pieno!! Forza giggin forza salernitana e forza Juve!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.