Salerno: lite e coltelli al Carmine giovane aggredito per una ragazza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
via_marino_paglia_salernoEpisodio inquietante ieri pomeriggio, intorno alle 13.30 in via Marino Paglia nel Rione Carmine a Salerno. Secondo quanto raccontato dal sito web del quotidiano Metropolis un giovane sarebbe stato aggredito da alcuni ragazzi perchè “colpevole” di importunare una giovane del posto. Il branco prima ha invitato ad uscire il ragazzo che era in una sala scommesse. Poi dalle parole si è passati ai fatti. Sarebbe anche spuntato un coltello ma prima che venisse utilizzato alcuni automobilisti sono intervenuti riportando, a fatica la calma tra i ragazzi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Grazie alla scarsa presenza delle Forze dell’Ordine, la delinquenza , in genere, si è impadronita dell’intero territorio della città di Salerno, le zoccole sul lungomare abbondano! La munnezza non manca assolutamente (città così sporche solo nel nord Africa)! Al posto delle chiancarelle abbiamo in eredità un’area pubblica svenduta a privati e rimasta cantiere e lo sarà perennemente, quindi area rubata alla città e inaccessibile! Le “zoccole – trans – gay” , non è che sono stati ELIMINATI TOTALMENTE, si sono, SOLO, trasferite allo Stadio Arechi . Nelle città turistiche sul serio, le strade le lavano come si faceva a Salerno quando era vivibile con i sindaci di allora MENNA & GIORDANO, cioè prima dell’avvento del “presunto” DUCE a cui i PECORONI SALERNITANI SENZA PALLE GLI CONSENTONO TUTTO. Infine, giusto per informare parecchi che non sanno di cosa parlano, il risanamento del centro storico è partito con la legge n. 41 del 1986 che stanziava fondi dell’allora ministero dei lavori pubblici (a Salerno 47 miliardi di lire) per il recupero dei centri storici e di immobili danneggiati dal sisma del 1980: così è stato recuperato il centro storico, altro che De Luca. Anzi, con De Luca è arrivata l’invivibilità del centro storico, vista l’umanità che lo frequenta e regalato a pessimi bar e altrettanto pessimi ristoranti! Non ho mai visto una città così sporca, netturbini neanche l’ombra, cestini straripanti, lunghe file di persone e di blatte!!! Disgustoso! Dalla calca non siamo riusciti a vedere quasi nulla. Se mai decidessi di rivisitare la città lo farò sicuramente non in periodo di luci. Vergogna

  2. giusta e sintetica osservazione. Farebbe piacere sapere, a grandissime linee, dove sono finiti i 47 miliardi. A proposito di Giordano, andrebbe ricordato che il progetto del trincerone e il new look del lungomare cittadino si devono all’amministrazione da lui guidata. Riguardo alla delinquenza (problema nn solo di Salerno), parlerei di micro-delinquenza ad opera di giovanissimi e ragazzini, frutto del fallimento del ruolo genitoriale e dalla certezza non della pena ma dell’impunità. Le ff.oo. (ps e CC), anche se pochi, si vedono e fanno. Discorso a parte i VV.UU…..

  3. Amico mio ma non è che hai sbagliato strada e sei finito a napoli ?
    Ti firmi cittadino salernitano, ma ci vieni solo per le luci e dici che non ci verrai mai piu..
    Niente di meno ti ricordi i tempi di pappagone con giordano e quell altro.. a quei tempi si !!! Che c erano le zoccole sul lungomare !!
    Facci un piacere, non ci venire più.
    Preciso che questo messaggio non è a favore di nessuno politico o politicante che dir si voglia, e solo che caro mio e ritt nu sacc e strunzat

  4. Concordo con il Cittadino Salernitano. Ma non diciamolo fuori Salerno, altrimenti diventiamo di nuovo poveri.

  5. Ma sei mai stato a Napoli?
    Ma veramente vuoi lontanamente paragonarti?
    Esci un po’ da casa e smettila ogni tanto tu e ste luci……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.