Bernardini, il rinforzo in casa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Livorno_Salernitana_16_BernardiniLa Salernitana trova il suo rinforzo in difesa in casa: Alessandro Bernardini si riprende la maglia da titolare e la retroguardia granata torma, almeno per una gara, ad essere imbattuta. Per la prima volta dopo un mese di stop, il centrale piemontese si rivede in campo e la difesa della Salernitana alza la barriera, com’era già accaduto in altre occasioni. Non è un caso che le cinque presenze di Bernardini con la maglia granata coincidano con le uniche gare in cui la squadra di Torrente non ha subito gol: 374 minuti in cui la porta della Salernitana è rimasta inviolata.

Ingaggiato a novembre per tamponare l’emergenza al centro del reparto arretrato, dopo i numerosi infortuni che avevano colpito la stessa zona del campo, Bernardini si era presentato offrendo subito una prestazione importante. Contro il Novara, infatti, per la prima volta dall’inizio del campionato la Salernitana era riuscita a terminare una gara senza subire reti. L’immancabile doccia fredda è, come sempre dietro l’angolo, perchè, al termine di quel match l’ex del Livorno si è bloccato per due settimane a causa di una botta al costato. E’ tornato in campo il 6 dicembre a Vicenza e, per la prima volta anche in trasferta, la difesa granata non ha subito gol, ripetendo poi l’impresa anche nella successiva sfida di Livorno e all’Arechi con l’Ascoli.

Subito dopo quella partita, però, Bernardini è finito di nuovo ai box. Stavolta per un problema al ginocchio già operato in passato. Dopo un mese di cure, il percorso di recupero si è concluso la scorsa settimana ed il centrale di Domodossola è tornato a dare il suo contributo, particolarmente prezioso, a quanto pare. Con Bernardini la difesa è più solida ed acquisisce anche maggiore sicurezza. Lo dicono pure i numeri. La squadra ha ritrovato, così, il suo rinforzo “casalingo”, nella speranza che stavolta, l’amuleto granata possa avere la possibilità di giocare con maggiore continuità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Il ragazzo è una garanzia e dimostra cosa sia un giocatore di categoria. Speriamo che la condizione fisica tenga, anche se io credo che un difensore bravo vada preso lo stesso (magari Santacroce), eventualmente Bernardini resti ai box altre volte o semplicemente per giocarsi il posto con Schiavi, troppo incline ad errori e non esattamente impeccabile prima dell’infortunio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.