Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 25 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giornali_rassegnaEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Boom di rapine, allarme sicurezza. L’ultimo raid in via Roma. I commercianti: «Noi lasciati soli».

Di lato: Il caso. Porto,De Luca fuori gioco. Sull’Autorità le mani di Delrio (di Gianni Giannattasio).

La foto notizia: Vigili urbani, si cambia: tregua sui turni in strada. Il nuovo regolamento.

A centro pagina: Giffoni Valle Piana. Diciottenne trovato morto nella sua abitazione.

E poi: Sant’Arsenio. Decesso durante un “tso”. I familiari: «Fate altre indagini».

Di spalla: Salernitana. Caccia al colpo in attacco Spunta Gatto.

Ancora nello sport: Serie D. Contestata la Cavese. Longo verso l’esonero.

Sempre di spalla: Serie A. Il Napoli avanti tutta. Blindato il primato.

Taglio nasso: I quaderni scritti agli albori dell’Ateneo (di Alessio De Dominicis).

Ed ancora: Il commento. Qualità della vita e classifiche ingannevoli (di Claudio Giua).

I box in alto: Salerno. Si riducono le spese più soldi alle famiglie nel bilancio comunale.

Sempre in alto: UNIONI CIVILI: LEGGE DA TELA DI PENELOPE (di Francesco Jori).

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Ruggi, sospesi 10 primari. I professionisti dell’ospedale avrebbero omesso la vigilanza sui dipendenti assenteisti. Il Pd attacca Viggiani: «Assoggettato alle indicazioni politiche del passato, se ne vada»

Ed ancora: Salerno. Risse, rapine e pestaggi: allarme sicurezza. Fine settimana all’insegna della violenza nel cuore della movida.

E poi: Giffoni Valle Piana. Trovato morto dal padre in camera da letto. Giallo sul decesso del 18enne Pio Vigorito: la Procura dispone l’autopsia.

A centro pagina: Nocera Inferiore. Sorteggio alla Multiservizi. Torquato contro i 5 Stelle. Il sindaco replica alle ombre grilline: «Sistema limpido, critiche assurde»

Sempre a centro pagina: Scafati. Aliberti chiama Casciello. Pronto un posto in giunta. Rimpasto nell’esecutivo cittadino
Il nome del consigliere è in pole.

Di spalla: Lo sport di Metropolis. Mercato Salernitana blindato Gabionetta: in arrivo il rinnovo.

Sempre di spalla: Lega Pro. Paganese, tris in rimonta Torre sfatato dopo 4 mesi.

E poi: Serie D. L’Agropoli frena la Cavese. Longo rischia la panchina.

Sempre di spalla: Basket A2. Givova, vetta consolidata. Anche la Viola si arrende.

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Sfida unioni civili, nervi tesi nel Pd. Consiglieri in piazza su fronti opposti, Landolfi frena: «Non c’è rischio spaccatura». Nuove fibrillazioni tra i democrat dopo le polemiche sullo spettacolo gender. D’Alessio: sulla difesa dei valori niente tatticismi.

Ed ancora: La manifestazione. Family day, da Salerno parte la carovana dei mille.

Di lato: Il commento. Ma è una partita tutta politica (di Guido Panico).

A centro pagina: Rapina nel cuore della movida raid al bar davanti alla Questura. Via Roma, un bandito con la pistola fa irruzione al Bacchanalia. Il malvivente in azione all’alba. Via Gonzaga, assalito un polacco: «Sono caduto»: ma è giallo.

Ed ancora: La sicurezza. Il commissario di Giffoni aggredito e scippato sul lungomare di Salerno.

La foto notizia: La scuola. Cattedra a casa, salvati 267 prof

Taglio basso: Punti di vista. Brassens, il testamento di un francese «meridionale» (di Ciro Manzolillo).

I box in alto: La memoria. IL REGISTA CANDIDATO IL COMIZIO DI SCOLA.

Sempre in alto: Il racconto. FIORELLA, LA SQUILLO UCCISA DAL GARZONE.

E poi: Il personaggio. TROTTA, 300 BAMBOLE COME MODELLE.

le cronache

 

 

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

Spuntano 4 pentiti. Si allarga l’inchiesta di Battipaglia in cui sono coinvolti i Pastina: droga, pizzo e politica.
Ammissioni e nuove rivelazioni all’Antimafia da parte di alcuni indagati, si arriva a Salerno. Pagine e pagine di verbali che sono stati notificati nei giorni corsi ai legali difensori.

Ed ancora: Salerno. Troppa criminalità. Commissario di Giffoni scippata sul Lungomare. Rapina al Bacchanailia. Polacco pestato in via Gonzaga.

Sempre in apertura: Salerno. Graticola 5 Stelle per il caso Santoro e il suo passato Pd.

A centro pagina: Salernitana, si aspetta Cocco. Dalla Turchia arriva Cavanda. Bisogna sfoltire la rosa.

Ed ancora a centro pagina: Nocera. Torquato ai 5 Stelle: “Multiservizi sono critiche farlocche”.

E poi: Vallo della Lucania. Cirielli presenta il candidato a Sindaco: E’ Mario Fariello.

Taglio basso: Gennaro Di Domenico onorato dai tifosi della Cavese.

Sempre in basso: Serie D. L’Agropoli fa tremare la Cavese. Longo rischia. Gelbison, pari con la Sarnese.

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO DEI GIORNALI SALERNITANI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.