Assenteismo al Ruggi: nei guai 500 dipendenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
assenteisti_ruggi_salernoNuovo colpo di scena nella maxi inchiesta della Guardia di Finanza sui dipendenti infedeli dell’Ospedale Ruggi di Salerno. Sarebbero 500 i dipendenti assenteisti dell’ospedale che rischiano di andare a processo. Dopo quattro mesi di controlli incrociati su buste paga, ore di lavoro e straordinari la Procura prepara la richiesta di rinvio a giudizio. Tra di loro ci sarebbe anche un dipendenti a cui sono stati contestati oltre 100 episodi.

Si tratta di cinquecento degli oltre 850 già denunciati dai finanzieri del Gruppo Salerno perché anche loro risultati «assenteisti»nel corso dei controlli eseguiti durantel’operazione Just in time. Operazione, questa, che ha portato al licenziamento, proprio nei giorni scorsi, di otto dei nove destinatari dei provvedimenti di sospensione disposti a settembre dalla magistratura.

Cinquecento le posizioni ritenute «irregolari» così come emerso dalle verifiche. Magistratura inquirente e Guardia di Finanza hanno fatto il punto della situazione nella giornata di venerdì con un summit in Procura a cui ha partecipato il Procuratore Capo Corrado Lembo.  Verso l’archiviazione altri 350 addetti. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Molto semplice licenziateli…. E prendete gente che vuole lavorare più semplice di così

  2. Ci sta una miriade di giovani cn tanto di formazione professionale e laurea in infermeristica che stanno a spasso…licenziateli tutti e500!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.