I fatti del giorno: mercoledì 27 gennaio 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiBANCHE, RAGGIUNTA INTESA CON UE SU SOFFERENZE
SENATO OGGI VOTA SFIDUCIA. ATTESI DATI FIDUCIA CONSUMATORI

Dopo una trattativa fiume di quasi 5 ore, trovato l’accordo in
sede Ue per la gestione delle sofferenze delle banche italiane:
garanzie statali sulle tranche senior degli asset cartolarizzati
concesse a condizioni di mercato; altri dettagli tecnici attesi
da Padoan nel question time di oggi alla Camera. In Senato
previsto intanto oggi il voto alla mozione di sfiducia al
governo proprio sul caso banche. Greco lascia Generali: titolo a
picco in Borsa. Attesi oggi i dati Istat sulla fiducia di
imprese e consumatori; Fca diffonde i conti del 2015.
—.

MO: NUOVI ALLOGGI IN CISGIORDANIA, SCONTRO ISRAELE-ONU
OGGI GIORNATA MEMORIA. ROHANI A ROMA, AL PAPA: PREGHI PER ME

Scontro tra Israele e Onu sui nuovi alloggi in Cisgiordania: la
colonizzazione è un affronto per popolo palestinese e comunità
internazionale, dice Ban; incoraggia il terrorismo, risponde
Netanyahu; mai incitato alla violenza, replicano a loro volta le
Nazioni unite. Oggi si celebra il Giorno della memoria, in
commemorazione delle vittime dell’Olocausto. Il Corano invita a
proteggere chiese e sinagoghe, ricorda Rohani. E a Francesco:
preghi per me. Oggi il presidente iraniano visita il Colosseo.
Polemica per le statue di nudi coperte ieri in Campidoglio.
—.

MIGRANTI, DANIMARCA APPROVA CONFISCA BENI
CARENZA FRONTIERE GRECIA OGGI A COMMISSIONE UE

Oggi in comitato Schengen audizione dell’ambasciatore di
Danimarca in Italia sulla gestione del fenomeno migratorio, dopo
che ieri il parlamento danese ha approvato la controversa norma
sul prelievo di denaro e valori ai richiedenti asilo. Prevista
per oggi alla riunione dei commissari Ue l’adozione della
valutazione sullo stato delle frontiere Schengen in Grecia. La
Mogherini e Avramopoulos ricevono l’alto rappresentante Onu per
i rifugiati Grandi. La lotta all’Isis: Usa verso l’apertura di
un fronte in Libia con l’Italia.
—.

ILVA, OGGI SCIOPERO E CORTEO FIOM A GENOA
ATTESO VOTO SU DL IN SENATO. ENI, VERTICE A MINISTERO SU GELA

Si infiammano le vertenze Ilva, Eni e Alcoa con proteste e
manifestazioni a Genova, Gela e Cagliari. Oggi nel capoluogo
ligure sciopero della Fiom con un corteo verso il centro città,
mentre in Senato è prevista la conversione in legge del decreto
che regolamenta la cessione a privati dei complessi aziendali
Ilva. Al Ministero del Lavoro in programma oggi una riunione col
sindaco gelese Messinese e il governatore siciliano Crocetta
sull’uso degli ammortizzatori sociali per la raffineria Eni.
—.

USA 2016, TRUMP NON PARTECIPERA’ A ULTIMO DIBATTITO TV
RIVOLTA COWBOY OREGON:ARRESTATO LEADER,UN MORTO IN SPARATORIA

In rotta con Fox News, Trump non parteciperà all’ultimo
dibattito tv tra candidati repubblicani in programma domani. La
rivolta dei cowboy in Oregon: arrestato il leader Ammon Bundy e
6 membri della milizia armata che occupavano un ufficio
federale; a un posto di blocco della polizia un uomo disarmato
e’ rimasto ucciso in una sparatoria. E ora si teme che la
protesta dei rancher possa degenerare.
—.

RAI: AZZALINI RISCHIA LICENZIAMENTO, OGGI IL VERDETTO
AUDIZIONE MAGGIONI E CDA IN VIGILANZA. LA7 CHIEDE TAGLIO SPOT

Sarebbe in arrivo una punizione esemplare per il capostruttura
Azzalini, responsabile dell’anticipo del countdown di Capodanno
su Rai1: il verdetto è atteso oggi; tra le ipotesi c’è anche il
licenziamento. In commissione bicamerale di Vigilanza oggi
audizione della presidente Maggioni e del cda Rai. La7 accusa
intanto il governo di garantire più risorse alla tv pubblica
senza intaccare i tetti pubblicitari.
—.

COPPA ITALIA: ALESSANDRIA-MILAN 0-1, STASERA JUVE-INTER
FATTURE FALSE: DECINE DI INDAGATI, ANCHE GALLIANI E LOTITO

Nella prima semifinale di andata di Coppa Italia il Milan batte
1-0 a Torino l’Alessandria: decide un rigore di Balotelli. E
stasera tocca a Juventus-Inter. Nuova bufera intanto sul calcio:
Galliani, Lotito e De Laurentiis tra le decine di indagati per
fatture false. Stamani a Milano udienza preliminare contro l’ex
calciatore Limido e altri per frode fiscale. A Roma in programma
il consiglio federale della Figc. Le presunte combine nel
tennis: l’Atp annuncia una revisione dell’unità anticorruzione.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.