Provincia: Di Nesta resta in sella, lo ha deciso l’Anac di Cantone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Provincia_di_Salerno_palazzoL’Avvocato Bruno Di Nesta può svolgere senza problemi il suo incarico di direttore generale della Provincia di Salerno. A stabilirlo con una sentenza (n. 160 del 10 dicembre 2015) è l’Anac presieduta da Raffaele Cantone che si è pronunciata dopo la denuncia dei consiglieri provinciali di Fratelli d’Italia nel novembre scorso ricordando il suo precedente incarico alla guida del consorzio farmaceutico.

Per l’Anticorruzione “Non sussiste l’ipotesi di inconferibilità nei confronti dell’avvocato Bruno Di Nesta”

L’Anac spiega che  il consorzio farmaceutico, di cui Di Nesta era stato presidente non è un «“ente di diritto privato in controllo pubblico”», ma bisogna considerarlo come «un ente pubblico». In altri termini, «le aziende speciali, costituite per la gestione di servizi pubblici locali economici sono enti pubblici titolari di impresa, che agiscono con gli strumenti di diritto comune».

Ed ancora: «È stato ulteriormente chiarito dalla giurisprudenza che detti enti “restano nell’alveo della pubblica amministrazione pur quando eventualmente operino con strumenti privatistici”».

E dunque «non può ritenersi verificata l’ipotesi prospettata di inconferibilità ai sensi del decreto 39/2013, che ritiene leso il principio di imparzialità di cui all’articolo 97 della Costituzione, nel caso in cui l’incarico dirigenziale di vertice sia conferito a colui che, in provenienza, è stato un amministratore di ente di diritto privato in controllo pubblico, ma non nel caso in cui il soggetto nominato sia stato un amministratore di ente pubblico».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.