Salerno: fa irruzione nel Psaut di Via Vernieri e sfascia tutto, arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
via_gonzaga_salerno_polizia_notte_4La Polizia ha arrestato nelle ultime ore una persona per tentata estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale, mentre due persone sono state denunciate. Una ucraina 28enne per violazione delle norme sull’immigrazione e oltraggio a Pubblico Ufficiale ed un salernitano 25enne per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, momenti di tensione si sono vissuti nel presidio medico di via Vernieri a Salerno, dove ieri sera uno straniero di nazionalità polacca ha fatto irruzione richiedendo prestazioni sanitarie non previste dalla struttura. Al diniego dell’infermiera, lo straniero ha minacciato di ritornare a breve per porre in essere atti vandalici. Poco dopo l’uomo, tenendo fede ai suoi propositi, ha fatto ritorno presso il laboratorio dove, con fare violento, ha perseverato nelle sue irragionevoli richieste.  Il tempestivo intervento degli agenti della Sezione Volanti ha permesso di bloccare l’uomo (già trovato tumefatto per strada, nel pomeriggio di domenica in Via Gonzaga, e trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale Ruggi) che è stato arrestato per tentata estorsione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Solo in questo paese ed in questa città in particolare può circolare liberamente un pluripregiudicato che in 48 ore ne ha combinate di tutti i colori. Ma è proprio impossibile rispedirlo in Polonia? Ma dove siamo arrivati!!!!! Polacchi, ucraini, romeni, albanesi, di entrambi i sessi, che non potendo manifestare la propria indole di delinquente nel proprio paese, vengono in Italia, dove tutto è consentito. Non mi chiedo neanche più se tutto ciò è possibile: è possibile e basta e nessuno vuole far niente per cambiare direzione.

  2. MA SONO TUTTI STRANIERI??? ECCOLA LA SOCIETA’ MULTIRAZZIALE-MULTIDELINQUENZIALE …

  3. In Polonia mi dice un amico che ci è stato spesso non possono manco guidare una bici se hanno bevuto e tutti rispettano le severe leggi di quel paese.Evidentemente chi vuole delinquere viene nel bel Paese.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.