Ladri in trasferta: giovani ebolitani arrestati al ”Vulcano Buono” di Nola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_arrestoI carabinieri del Norm di Nola hanno tratto in arresto per furto aggravato in flagranza 3 ragazzi di Eboli già noti alle forze dell’ordine. Si tratta di un ragazzo e due ragazze Giuliano Petrillo, 20 anni, Rosa Cesarulo, 18 anni e Filomena Marotta, 29 anni, sorpresi all’interno dell’Auchan nel “Vulcano Buono” subito dopo aver consumato furto ai danni di una cliente. Una delle donne aveva finto di urtare per caso una cliente e l’altra aveva approfittato dell’attimo di distrazione per rubarle il portafogli dalla borsa. Il ragazzo, lì vicino, faceva da “palo”. Avvertiti dal servizio di sicurezza del centro, i carabinieri sono intervenuti arrestando i 3 e recuperando il maltolto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.