Pontecagnano: in città un polo per la ricerca giuridico-scientifica, trovata l’intesa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pontecagnanoUn polo per la ricerca giuridico-scientifica applicato alle procedure amministrative diretto a sperimentare soluzioni per l’ottimizzazione dei rapporti tra i cittadini e la Pubblica amministrazione. E’ quanto previsto dall’intesa tra il Comune e la Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana sottoscritta, rispettivamente, dal Sindaco Ernesto Sica e dal Direttore Enrico Michetti. La Gazzetta Amministrativa ha, infatti, programmato l’istituzione di una sede dell’Accademia della Pa per la ricerca scientifica, la sperimentazione e la promozione di conferenze nell’ambito delle azioni previste dal centro di competenza per l’area meridionale.

In tal senso, verrà attivato un rapporto di collaborazione volto alla costituzione del polo a Pontecagnano Faiano per veicolare, consolidare e diffondere la conoscenza, la valorizzazione ed emancipazione delle risorse umane al fine di individuare ed ottimizzare strumenti a vantaggio di Amministrazioni, cittadini ed imprese. Il protocollo prevede la costituzione di un tavolo di lavoro con funzioni di orientamento, programmazione e monitoraggio. La prima fase dell’accordo verterà, a partire dal mese di marzo, sull’organizzazione di incontri di studio gratuiti per la Pubblica amministrazione (50 ore di lezioni frontali) in merito alla digitalizzazione delle procedure amministrative e altre tematiche di attualità per gli enti locali.

“Siamo onorati – dichiara il Sindaco Ernesto Sica – di avviare un rapporto di collaborazione con la Gazzetta Amministrativa della Repubblica italiana che è teso all’istituzione di un polo di riconosciuta eccellenza nella nostra Città, riferimento per tante altre realtà territoriali. Il progetto, oltre a garantire uno straordinario strumento di crescita per la Pubblica amministrazione così come per i cittadini e le imprese rispetto ad un contesto giuridico in continua evoluzione, rappresenta sicuramente un elemento di crescita culturale per l’intero territorio che intendiamo sostenere con massimo impegno e determinazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.