Salernitana: ecco Tounkara, l’attaccante arriva in città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
tounkara_a_SalernoE’ ufficialmente un calciatore della Salernitana Mamadou Tounkara. Il possente attaccante spagnolo proveniente dalla Lazio è giunto nel primo pomeriggio in Sede, allo stadio Arechi, per firmare l’accordo che lo vedrà legato al club granata fino a Giugno. Tounkara sosterrà nel pomeriggio anche il primo allenamento sotto la guida di Mister Torrente facendo conoscenza con i nuovi compagni. Per lui poche apparizioni in questo campionato con la maglia del Crotone dove ha collezionato 7 presenze ed un gol prima di ritornare alla casa madre capitolina. Dopo aver salutato gli amici in quel di Roma congedandosi con una cena con tanto di foto postate sui social, da oggi inizia una nuova avventura per il bomber che sarà pronto al debutto già lunedì sera contro lo Spezia.

Foto SalernoGranata.it

ALTRE DI MERCATO. I granata sono a caccia di un altro esterno d’attacco: il nome più caldo è quello di Leonardo Davide Gatto che, nonostante le smentite di rito del diesse del Vicenza Cristallini, è vicinissimo al trasferimento in granata (potrebbe anche arrivare a titolo definitivo, firmando un pluriennale). Se non andasse in porto l’operazione Gatto, ma ci sono buone possibilità che l’affare si concluda positivamente, la Salernitana potrebbe valutare nuovamente il profilo di Fedato (richiesto in estate da Torrente), visto che il Livorno torna a bussare per Sciaudone (proprio quando l’ex Catania era segnalato vicinissimo allo Spezia).

Per il centrocampo, se il Bari riuscisse a chiudere per Dezi (il Napoli ha messo in stand by la trattativa dopo l’infortunio rimediato dal nuovo acquisto Grassi in attesa di comprenderne i tempi di recupero) la società granata (che ha ricevuto una proposta della Reggiana per Bovo) potrebbe fare un nuovo tentativo per Romizi (anche se i pugliesi devono piazzare prima Donati, che non rientra nel progetto di Camplone). Per la difesa, Lotito non dispera di convincere in extremis Braafheid, che intanto domenica potrebbe giocare titolare nella Lazio, vista la penuria di mancini a disposizione di Pioli.

Se si chiudesse con l’olandese, la Salernitana dovrebbe poi sistemare Franco. Per il ruolo di centrale, resta forte la candidatura di Rea (stesso agente di Gatto e Cocco, per il quale la Salernitana farà un nuovo tentativo a Milano), ma anche quella di Contini, visto che non è considerato né titolare né incedibile dal Bari. Restano da sistemare Tuia, Nalini, Troianiello, Trevisan, Pollace e Pestrin: se non si trovassero acquirenti né accordi per rescissioni, il rischio è che rimangano a Salerno da fuori lista, gravando coi loro ingaggi sul bilancio del club.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Bravo Alfonso. ..tutto fumo falloso ed inconcludente, non sono questi i giocatori che devono venire a Salerno

  2. Alfonso, smettila di scrivere volgarità. L’amore per la SA non può trasformarsi in odio e in pessimismo cosmico. Non serve . Non serve!

    Auguri a Mamadou, tira fuori il Carattere e facci vedere chi sei !

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.