Mercato Salernitana: il punto al 29 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Ternana6Mamadou Tounkara arriva a Salerno e si mette subito in mostra con 5 gole contro l’Under 17 di Ginestra. Schivo e poco loquace davanti alle telecamere il senegalese con passaporto spagnolo strappato da Lotito al Barcellona nel 2013 non è l’ultimo acquisto della rivoluzione di gennaio che prevede, oltre ad arrivi anche e soprattutto partenze.

Lunedì Gatto firma il passaggio in granata. Non giocherà contro lo Spezia anche perché il Vicenza, che ha virato su Romizi in queste ore,viste le assenze di  Giacomelli e Galano sarà costretto a schierarlo in campo contro il Como.  Gatto è virtualmente un calciatore della Salernitana ma nel calcio nulla è scontato se non c’è una firma in calce al contratto. Qualora dovesse saltare l’accordo con Gatto l’alternativa è rappresentata da Fedato del Livorno.

Sciaudone saluta la compagna e va allo Spezia.  Prestito con diritto di riscatto con tanto di obbligo (di riscatto) in caso di promozione in serie A dei liguri.  Il centrocampista bergamasco potrebbe anche giocare contro i granata lunedì sera.

Nel’ultimo giorno utile di mercato Lotito proverà a convincere Braafheid.  Se l’olandese non dovesse accettare a sinistra non si faranno altri movimenti. Si guarda sempre al centro della difesa. Contini del Bari e Cremonesi del Crotone sono gli obiettivi ma nel frattempo Tuia e Schiavi lavorano per il rientro. Rientro più vicino per l’ex Lazio che andrà a rimpinguare la batteria dei centrali dove resta Trevisan che non ha ancora trovato una collocazione.

Restano da piazzare Pestrin, forse al Pavia o a Pagani, Pollace all’Arezzo, Troianiello rescissione.  Potrebbe attivarsi un canale interessante con la Ternana dove da qualche giorno regna il caos. I granata potrebbero ingaggiare Franco Signorelli, 24enne centrocampista italo-venezuelano di proprietà dell’Empoli ma in prestito alla Ternana. Può giocare al centro come a destra da interno.

Cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, Signorelli ha debuttato tra i professionisti il 18 dicembre 2010, in trasferta contro il Torino, gara persa per 2-1 dalla squadra allora allenata da Maurizio Sarri. Con gli azzurri sono state ben 99 le partite disputate nel torneo di serie B e nella stagione 2013-2014 ha contribuito al ritorno in A dei toscani.

Centrocampista di qualità, ma anche dotato di una buona fisicità, virtù con le quali si guadagna la convocazione nella Nazionale maggiore del Venezuela, Signorelli ha debuttato nel campionato di A italiano un anno fa, il 31 agosto 2014 nella gara esterna persa 2-0 contro l’Udinese, subentrando al 70′ a Matías Vecino. L’8 febbraio 2015 realizza il suo primo gol in serie A nella vittoria per 2-0 contro il Cesena. Poi il passaggio sfortunato alla Ternana per via di un brutto infortunio dal quale assicura di aver recuperato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.