Basket: La capolista Lucca vince a fatica a Battipaglia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Basket_PB63_Convergenze_Battipaglia_gruppoÈ mancato tanto così da andare vicini ad una vittoria impensabile alla vigilia. Perchè dopo aver comandato per lunghi tratti contro la capolista Gesam Gas Lucca, nel finale la Convergenze Givova Battipaglia non ha potuto far altro che accontentarsi degli applausi del suo pubblico.

 

Ma come a Ragusa sette giorni fa, anche contro l’altra prima forza della classe l’approccio alla partita è da veterani. Senza alcun timore reverenziale. Il 4-0 iniziale è solo il trailer di un film a cui è mancato esclusivamente il finale sorprendente. Eppure tra la fine del primo quarto e l’inizio del secondo le toscane provano a scappare via con un break di 0-6 inanellato dal duo Harmon-Wojta (nel frattempo Treffers è fuori per due falli). La fuga di fatto avviene, ma è targata Lady. Gray si fa sentire in attacco, Andrè fa lo stesso in difesa, mentre Boyd è letale dall’arco. Un mix perfetto che vale il 33 a 27 al momento della pausa lunga, con le ospiti che intanto si caricano di falli (quattro ad esempio per Reggiani).

 

Ma le insidie sono dietro l’angolo, quello dal quale sbuca una Lucca diversa (sempre Harmon e Wojta protagoniste). Orazzo e Bonasia, con le loro triple, provano a ridare coraggio alla Convergenze Givova, ma niente da fare. Il punteggio ha un nuovo padrone, 49-53 prima degli ultimi dieci minuti. Momento nel quale le biancorosse concedono alle battipagliesi di rientrare solo fino al -6. Finisce 61-71, tanto rammarico ma anche tante cose positive dalle quali ripartire con entusiasmo. Mentre la classifica continua a non dare alcuna certezza, dalla vetta all’ultimo posto.

 

CONVERGENZE GIVOVA BATT.-GESAM GAS LUCCA 61-71 (14-15, 33-27, 49-53)

Convergenze: Trimboli ne, Orazzo 4, Tagliamento 5, Bonasia 8, Treffers 16, Russo ne, Ramò 3, Boyd 15, Gray 10, Andrè, Costa. Coach: Riga

Gesam: Viale ne, Templari 2, Dotto 13, Wojta 17, Reggiani 2, Harmon 25, Crippa 4, Laterza ne, Pedersen 7, Gatti 1. Coach: Diamanti

Arbitri: Capozziello-Meneghini-Colazzo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.