«Sono un killer della Camorra» e chiede passaggio da Rimini ad Eboli, arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_da_dietroE’ stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Eboli il latitante Gerardo Pesce da tempo ricercato nella Piana del Sele e non solo. I militari diretti dal Capitano Cisternino hanno fatto irruzione all’interno di un appartamento ubicato nel rione Molinello dove hanno trovato e bloccato l’uomo. Su di lui una denuncia per minaccia e violenza privata in per aver costretto due giovani di Rimini a percorrere 580 chilometri ed accompagnarlo per un passaggio fino ad Eboli affermando di essere uno spietato killer della camorra.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.