In preda a raptus punta pistola contro Carabinieri, fermato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
arresto_manettePomeriggio movimentato quello di domenica per i Carabinieri di Vallo della Lucania che sono intervenuti a Pisciotta dove hanno deferito in stato di libertà per minaccia aggravata a pubblico ufficiale R.M. 47enne del luogo ed R.A. classe 1928 per il reato di omessa custodia delle armi. I militari, diretti dal Tenente Mennato Malgieri, erano stati allertati dal 118 che aveva segnalato loro la presenza di una persona in evidente stato di agitazione psicofisica.

I Carabinieri appena arrivati sul posto, hanno immediatamente compreso che R.M., trovato nel giardino dell’abitazione dove risiedeva con i genitori, aveva comportamenti particolarmente instabili. Sono i due carabinieri infatti, che cercano immediatamente di costruire il primo passaggio di un dialogo efficace, ma in quel momento il 47enne estrae dalla cintola una pistola calibro 38 special, indirizzandola verso i militari intimando loro di indietreggiare.

I Carabinieri iniziano cosi un breve “negoziato”, con equilibrio e professionalità riescono attraverso una comunicazione empatica a scongiurare che la delicata situazione potesse degenerare, convincendo l’uomo a lasciare l’arma ed a sottoporsi alle cure mediche concluse con il ricovero in regime di TSO presso il reparto di psichiatria dell’ospedale Sant’Arsenio (SA). Deferito inoltre alla locale Procura della repubblica di Vallo della Lucania R.A. per omessa custodia delle armi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.