Mercato Salernitana: il punto nell’ultimo giorno di trattative

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
calciomercato

AGGIORNAMENTO 20.36. La Salernitana prende l’attaccante rumeno Bus. Nonostante le smentite di rito va avanti la trattativa per Amauri

AGGIORNAMENTO 20.30. La Salernitana cede Pestrin alla Casertana

AGGIORNAMENTO 19.40. Operazione in uscita per la Salernitana che cede a titolo definitivo all’Avellino il calciatore classe ’97 Francesco Battipaglia. 

AGGIORNAMENTO 19.05. Su Amauri Fabiani a Tuttomercatoweb.it dice: «Nostro interesse? Si tratta di voci prive di fondamento».

AGGIORNAMENTO 18.58.  La Salernitana ha depositato ufficialmente il contratto di Tounkara. A comunicarlo è il sito della Lega di b.

AGGIORNAMENTO 18.37. In base a quanto riferito da SoloSalerno  la carriera di Amauri, attaccante italo-brasiliano del Torino potrebbe ricominciare da Salerno. L’ex giocatore di Juventus e Parma, infatti, nel corso delle ultime ore, si sarebbe avvicinato molto alla formazione granata anche se ci sono sulle sue tracce anche Livorno e Modena. Fabiani sta parlando con l’agente del calciatore Pocetta. Trattativa anche con l’attaccante 24enne rumeno Bus.

AGGIORNAMENTO 18.30. Resto alla Lazio“, così ai giornalisti del sito lalaziosiamonoi Edson Braafheid. Nel frattempo spunta il nome di Manuel Coppola (classe ’82), ex Salernitana attualmente alla Ternana per rinforzare il reparto mediano.

AGGIORNAMENTO ORE 18.28. La Salernitana ha prelevato dal Napoli il giovane Gennaro Vito Ascione. Lo comunica il sito della Lega di B. Ragazzo 17enne con un passato nelle giovanili della Nocerina. E’ un mediano, andrà a rafforzare la primavera di Savini

Si chiude alle ore 23 la sessione invernale del calciomercato e visto che la Salernitana è ancora attivissima, per completare la rosa da mettere a disposizione di mister Torrente per centrare l’obiettivo salvezza, Fabiani potrebbe anche non recarsi a La Spezia, dove i granata saranno impegnati nel posticipo. Il diesse, in compagnia del segretario De Rose, potrebbe trattenersi nel saloni dell’Ata Hotel in vista delle ultime frenetiche ore di trattative, quelle in cui si registrano anche occasioni da non perdere.

Intanto, la Salernitana ha ottenuto il prestito con diritto di riscatto di Gatto dall’Atalanta: l’ex Vicenza avrà sei mesi di tempo per dimostrare in granata il suo reale valore. Rischia invece di trasformarsi in una telenovela il passaggio di Edson Braafheid dalla Lazio alla Salernitana. Lotito sembrava essere riuscito a convincere l’olandese che nelle ultime ore ha avuto un ripensamento perchè corteggiato anche da club di Serie A. Per saperne di più bisognerà aspettare l’ultimo minuto del calciomercato di questa sera.L’Olandese sembra aver chiuso ogni ragionamento circa un suo possibile trasferimento a Salerno.

Lotito spinge anche per portare a Salerno il centrocampista Ravel Morrison (sul quale però è piombato lo Swansea di Guidolin). L’alternativa è rappresentata dal solito Romizi, ma solo nel caso in cui la società di via Allende riuscisse a cedere uno tra Bovo (che ha rifiutato il trasferimento in Lega Pro) e Pestrin (offerto a Catania e Casertana nelle scorse ore).

Discorso simile per la difesa: Trevisan è a Milano e, dopo aver parlato con Fabiani, è alla ricerca di una nuova squadra, possibilmente di Serie B (Como e Pro Vercelli sono interessate, il Vicenza s’è defilato nonostante l’infortunio di Manfredini). In caso contrario, il difensore veneto potrebbe accettare la corte di un club di Lega Pro oppure puntare i piedi (rischiando di rimanere fuori lista). Se andasse via Trevisan, la Salernitana potrebbe fare un tentativo per Meccariello, Contini. Con Rea invece smentito ogni tipo di contatto.

Chi non occuperà posto in lista è Alessandro Tuia, che rimarrà a Salerno e come elemento bandiera (stando alle rassicurazioni fornite dalla Lega al club granata). A quanto pare, il tesseramento di Tounkara (che s’è già fermato per noie muscolari) potrebbe clamorosamente saltare, tanto che la Salernitana è segnalata su altri esterni d’attacco (Lupoli e Paponi con quest’ultimo che può giocare anche in mezzo). Ai granata è stato proposto anche il giovane spagnolo Adrian Dalmau (Espanyol B), si tratta di un centravanti moderno, classe ’94, non occuperebbe posto in lista.

Per l’attacco, sono ore “caldissime” e chissà che non possa riaprirsi la pista Cocco o quella che conduce a Monachello dell’Atalanta. A Gabionetta è stato promesso il rinnovo fino al 2018 e il brasiliano resterà in granata, come pure Coda (per il quale la Salernitana ha rifiutato diverse offerte).

DIRETTA TWITTER #salernitana

 

 


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. ridicoli parlare di monachello che gioca titolare nell’atalanta ma la guardate la classifica da voi vengonno solo scarti della lazio perche voi siete una succursale della lazio non dimenticatelo mai e quelli rotti
    buona slavezza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.