Porta Ovest: Sindacati incontrano il Prefetto su stipendi arretrati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Prefettura_SalernoPotrebbero essere sbloccate in poche ore le risorse necessarie a pagare gli stati di avanzamento alla società Tecnis, per consentire di ripianare le due mensilità arretrate degli operai del cantiere di Porta Ovest. E’ quanto emerso al termine di un incontro in Prefettura, durante il quale il prefetto Salvatore Malfi si è assunto l’impegno di sollecitare il collega di Catania affinché a sua volta spinga il commissario della Tecnis ad autorizzare l’autorità portuale di Salerno al pagamento degli stati di avanzamento.

E’ una questione tecnica e burocratica a bloccare quelle due mensilità, dovuta alla gestione commissariale in cui la società Tecnis è piombata dopo alcune traversie giudiziarie. A Salerno i lavoratori di Porta Ovest rimangono in stato di agitazione, almeno fino a quando non vi sarà certezza sul pagamento degli stipendi arretrati, ma- come segnalano alcune organizzazioni sindacali- i lavori di messa in sicurezza nel cantiere sequestrato di porta Ovest sono di fatto terminati. L’opera può andare avanti solo se la magistratura autorizzerà la rimozione dei sigilli, soluzione auspicata dalla stessa autorità portuale che ritiene strategico l’investimento con fondi europei.

Fonte LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. i lavori a che punto sono? Dovevano essere già ultimati secondo un programma lavori, nell’anno 2016 vedremo la fine????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.