Non raccolgo la cacca dei cani, il prete scomunica i padroni  degli animali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Area_sgambamento_Cani_8Dura omelia di don Peppino Iannone parrocco della chiesa S. Maria delle Grazie di Mercato San Severino.  Il sacerdote, domenica mattina dall’altare si è scagliato contro i padroni dei cani che non rimuovono dalla strada le deiezioni degli animali. Il problema è molto avvertito in città.

Tra le strade maggiormente esposte via Municipio, corso Diaz, il parco verde de Il Boschetto, il parcheggio di via Giovanni Falcone, la villa comunale, via Ovidio Serino e poi anche diverse frazioni.

La “scomunica” di don Peppino non è stata condivisa da molti fedeli. Il prete, che già aveva acceso i riflettori sul problema delle feci dei cani in strada a settembre scorso, durante la processione di S. Rocco, non si è tirato indietro neppure questa volta dicendo dall’altare: “bisogna avere il coraggio di dire sempre la verità”

La foto è di archivio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. il prete ha adottato una punizione ottima per i cafoni che non puliscono le cacche dei propri cani; è ora che anche il comune adotti seri provvedimenti per evitare che questi padroni maleducati possano continuare a sporcare le strade della nostra città

  2. le strade della nostra città sono pulitissime e il comune fa il suo dovere. Sei un nemico di salerno

  3. Approvo pienamente l’iniziativa del parroco-Però mi permetto di consigliare per la prossima volta, di rivolgersi direttamente ai cani,perchè parlare ai padroni è tempo perso.

  4. ma il prete e i credenti che vanno in chiesa non farebbero meglio a occuparsi di anime? e di dio? e dello spirito santo? ..ma poi tutti a occuparsi di merde di cane, ….tutto sommato a mss state ancora bene al punto che potreste anche non andare in chiesa a chiedere perdono per i vostri peccati, non c’è ne bisogno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.