Sanità, ora è ufficiale: Viggiani non è più il direttore generale del Ruggi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pronto_soccorso_salerno_inaugurazione_caldoro_de_luca_5La Giunta regionale, nella riunione di oggi, ha nominato i nuovi vertici sanitari e amministrativi dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Commissario è stato nominato Vincenzo Viggiani, sub commissario sanitario Gaetano D’Onofrio e sub commissario amministrativo Natale Lo Castro.

Nella stessa riunione di Giunta sono state approvate due delibere importanti per il Trasporto Pubblico Locale. Precedentemente, in autotutela, erano stati revocati gli atti di indirizzo propedeutici all’avvio delle procedure di evidenza pubblica per l’affidamento dei servizi minimi di Trasporto Pubblico Locale, predisposti dalla precedente Giunta e tutti contestati in sede giudiziaria.

Con le due delibere adottate si conferma la volontà della Regione di assegnare il servizio di trasporto pubblico locale ferroviario e su gomma mediante procedure di gara ad evidenza pubblica che, come acclarato anche dalle altre esperienze italiane sul tema, richiedono un tempo congruo per la predisposizione dei nuovi atti tecnici di gara adeguati anche alle nuove linee guida del Autorità nazionale dei trasporti.
Sulla base di queste valutazioni con gli atti approvati oggi, si garantisce la continuità dei servizi di Tpl, prevedendo, per i servizi ferroviari, la sottoscrizione di un nuovo contratto ponte con Trenitalia, comunque non oltre il completamento delle procedure di affidamento delle gare, mentre per i servizi su gomma, ai sensi della normativa vigente, la prosecuzione fino a due anni degli affidamenti di servizi TPL su gomma con gli attuali esercenti.

I provvedimenti, oltre a garantire la continuità dei servizi, consentono di predisporre in maniera seria ed accurata gli atti di gara e di dare maggiore chiarezza amministrativa al settore, con una prospettiva più definita per le imprese, e quindi con la possibilità della Regione di investire, riorganizzare ed efficientare il sistema rispondendo alle esigenze delle comunità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.