Salerno: incidente in scooter, grave un 17enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Incidente_Lungomare_Salerno_1Lotta tra la vita e la morte G.P. 17enne rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto in tarda mattinata sul Lungomare Marconi a Salerno nel quale pare sia coinvolta anche una Smart. Per cause ancora da accertare, il giovane ha perso il controllo del mezzo che pare guidasse senza indossare il casco andandosi a schiantare contro un muretto. L’impatto è stato violentissimo. Sul posto una ambulanza della Croce Bianca che ha intubato il giovane trasportandolo al “Ruggi” dove versa in prognosi riservata.

 

 

Incidente_Lungomare_Salerno_6

Incidente_Lungomare_Salerno_4 Incidente_Lungomare_Salerno_3Incidente_Lungomare_Salerno_7
Incidente_Lungomare_Salerno_2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ma qualcuno sa se questo gianni formisano è di salerno?
    Decine di morti? Ma quando mai… finiscila di dire cavolate…

  2. Decine di morti, confermo, grazie anche all’inettitudine di chi non controlla che, per esempio, si indossi il casco e si allacci anche, o che si facciano rocambolesche corse su lungomare ma anche altrove, comprese le corsie preferenziali. Gente, non c’è più il rispetto di alcuna norma, le auto non usano la freccia se non qualche volta, se hai la freccia a sinistra puoi star sicuro che la moto ti sorpasserà sulla sinistra. A Salerno sono aumentati incidenti e suicidi, non so se avete notato, e questo anche per il completo abbandono dei cittadini da parte dell’Amministrazione che non cura i servizi di sostegno e di educazione.

  3. Ma che dici!! Mettere il casco non è solo un obbligo di legge, ma necessario per salvarti la pelle. Non è possibile sistemare forze dell’ordine ovunque. E’ una questione di civiltà !! Se non si capisce questo, allora andiamo male, davvero male . . . . Occorre senso civico dei cittadini. Questo non puoi controllarlo con le forze dell’ordine.

  4. Invece di autovelox mettere ogni 50 metri un dosso, come a Roma.
    Gli autovelox dopo nemmeno una settimana li trovi misteriosamente non funzionanti ed in pezzi.

  5. X gianni formisano… ste decine di morti non me li ricordo… sono daccordo che il lungomare è pericolosissimo ma basterebbe solo installare un altro semaforo a metà dei due già esistenti e sincronizzarli in modo che se vai oltre i 50 km/h al successivo devi trovare il rosso… semplicissimo. Sistema già in uso in molte città.
    Il tuo secondo intervento ha dimostrato ancora una volta che hai seri problemi, abito in via posidonia e anch’io vedo il mare da casa, sono salernitano puro ed io non ho pregiudizi su chi abita a giovi, non vedo nessun nesso logico. Ricordati di collegare il cervello prima di scrivere.

  6. Grazie a chi,anche se spesso stimolato da tanti commenti,ci costringe a rischiare la vita solo per attraversare la strada con una segnaletica di semafori assurda e senza aver mai messi degli autovelox fissi,oggi il Lungomare Marconi potremmo cambiargli nome,quale piacerebbe ai nostri cari Amministratori,senza dimenticare i precedenti,Lungomare degli incidenti,Lungomare dei morti,Lungomare delle ecatombi o bisogna aspettare ancora un po.Mi rammarico comunque che un certo Antonio non sappia fare neanche l’addizione e qui si capisce che “nun cià putim mai fà”.

  7. Su Una Coea del genere nessuno si puo fare professore
    può succere a tutti minorenni adulti e anziani..
    sono La Cugina del Mal Capitato…
    Purteoppo anche ki ha la patente da 50anni si sete
    MASTO SULLE AUTO.. Senza sapere ke nonostante gli
    anni di pante su un auto autobus scooter camion e tanto altro
    si deve dare molta attenzione xke oggi ci sono le crape ke nn
    rispettano divieti spot ecc… x un pikkolo sbaglio il 17enne e stato 3
    giorni in sala rianimazione Ma
    RINGRAZIO DIO MIO CUGINO STA MEGLIO..
    oggi e stato rimesso dall’ospedale..
    E x fortuna sta molto meglio… Deve stare molto a riposo
    e deve farsi altre cure

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.