Salerno: a Casa Betania la “Giornata per la vita abbraccia i figli degli sbarchi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Casa_Betania_immigratiIl 7 febbraio verrà celebrata la 38° GIORNATA PER LA VITA, un’occasione per riflettere in chiave contemporanea su temi quali la vita nascente e la maternità. A Salerno, sotto l’egida della Arcidiocesi e sulla scia del messaggio appositamente predisposto dalla CEI, l’evento sarà curato, come di consuetudine, da Casa Betania che da quasi quarant’anni ospita gestanti e donne con bambini in condizioni di solitudine e di disagio socioeconomico. Quest’anno la strada prescelta è quella di intrecciare la tutela della maternità con il rinnovato, dirompente, fenomeno delle migrazioni transcontinentali. In effetti, da due anni, Salerno è porto di sbarchi di rifugiati e di migranti economici. In tale contesto, la Prefettura di Salerno, ente preposto al coordinamento delle operazioni di accoglienza, ha massima attenzione per quelle situazioni che, in un contesto già di per sé drammatico, rivelano ulteriori profili di delicatezza.

E’ il caso di alcune donne nigeriane approdate sulle nostre coste il 6 maggio scorso in avanzato stato di gravidanza e, pertanto, trasferite immediatamente presso il locale nosocomio per partorire. Le donne e i loro piccoli sono stati poi presi in carico dal Settore dei Servizi Sociali del Comune di Salerno che con sensibilità istituzionale ne ha disposto il ricovero in un ambiente rasserenante come quello delle comunità di accoglienza di Casa Betania. Ecco perché proprio il 7 febbraio prossimo alle ore 11.15 presso la Chiesa dell’Immacolata (Piazza San Francesco d’Assisi) i neonati riceveranno il battesimo ad opera di Sua Eccellenza Monsignor Luigi Moretti e della Provincia dei Frati Minori Cappuccini (questi ultimi padri spirituali di Casa Betania) alla presenza delle Istituzioni Locali e delle Rappresentanze Governative Territoriali.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.