Mercato S.Severino festeggia il ‘Carnevale in Città’ con la sfilata dei carri allegorici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carnevale_San_SeverinoPartecipazione corale per la sfilata dei carri allegorici, organizzata, come di consueto, dall’associazione “Il Gabbiano”, con la collaborazione del sodalizio “Il gatto e la volpe”, presente con giochi ed animazioni. Questa edizione ha segnato il decennale dell’evento, che ormai rientra nella tradizione cittadina”. Così l’assessore allo Sport e allo Spettacolo Rosa Ascolese.

“Con grande soddisfazione, abbiamo registrato una grande partecipazione di pubblico  – ha precisato l’assessore Ascolese. Numerosi i carri che hanno sfilato lungo le strade principali, offrendo ai cittadini, in particolare ai bambini, un lungo pomeriggio di divertimento impostato alla satira carnevalesca. Protagoniste del “Carnevale in Città”, sono state le associazioni locali “Il Gabbiano”, “Alfonso Gatto”, con la collaborazione dell’oratorio ANSPI S. Marco di Curteri, e “Il Castello”, con il supporto dell’associazione “Iris” di Montoro, ma anche sodalizi di Baronissi e del montorese. I carri sono partiti da via Campo Sportivo e hanno proseguito lungo Piazza Dante, Corso Diaz e via Roma con punto di arrivo in Piazza Cesare Battisti dove si sono esibiti i gruppi di ballo”.

“L’organizzazione del “Carnevale in Città –ha aggiunto l’assessore – richiede, ogni anno impegno e sacrificio. Le associazioni hanno lavorato per mesi, con dedizione e grande entusiasmo, per la concretizzazione dell’evento che è giunto alla decima edizione sostituendo al Carnevale di un tempo, caratterizzato da scorribande dedite a gesti vandalici, un sano e civile divertimento. E’ questo un risultato che va evidenziato perché contribuisce all’immagine decorosa e alla crescita della nostra Città, sempre più vivibile e al passo con i tempi. Un ringraziamento particolare va a quanti hanno collaborato alla manifestazione con dedizione e passione, alle associazioni partecipanti, ma anche e, soprattutto, alle Forze dell’Ordine, alla C.R.I. e all’Associazione E.P.I. che hanno garantito ordine e sicurezza durante la sfilata dei carri e per l’intero svolgimento delle esibizioni”.

“La partecipazione ed il coinvolgimento dei sodalizi provenienti da altri Comuni – ha concluso Ascolese – rappresenta un forte segnale di aggregazione, di unità di intenti, di costruttivo scambio di esperienze e tutto ciò ci conforta, rafforzando in noi la convinzione che, attraverso la coesione e il lavoro di squadra è possibile ottenere risultati ottimali.”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.