Alunno cade a scuola e si frattura il polso, la denuncia del Pd

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scuola_corridoioPresso la scuola media “Cap. Donato Somma”, situata nella frazione Piazza Del Galdo, pochi giorni fa, un alunno è inciampato sul pavimento, a causa di una mattonella mancante, ed è caduto rovinosamente a terra, accusando nell’immediato un forte dolore all’altezza del polso del braccio sinistro. Successivamente, il minore veniva trasportato presso l’ospedale “Gaetano Fucito” di Curteri, dove i medici gli refertavano una “frattura incompleta della metafisi discale del radio di sinistra”, con prognosi di 25 giorni. Sul posto intervenivano anche i carabinieri per la constatazione del sinistro.

“Altro che buona scuola – dice Fabio Iannone, consigliere comunale del Pd -, tanto sbandierata dall’amministrazione comunale. Qui i ragazzi rischiano la vita in quello che dovrebbe essere uno dei posti più sicuri, cioè la scuola. Mi chiedo che cosa sarebbe potuto accadere se l’alunno avesse battuto la testa sul pavimento o contro un banco o contro una sedia: per fortuna così non è stato”.

“Mi chiedo – continua Fabio Iannone – chi doveva rilevare la mattonella mancante e chi doveva sostituirla. Da anni noi del Pd diciamo che l’attuale scuola media di Piazza Del Galdo, situata in un normale palazzo, è al limite della sicurezza.

L’amministrazione comunale da anni sostiene che vuole realizzarne una nuova ma, finora, non sono stati fatti nemmeno gli espropri dei terreni in cui costruirla. La verità è un’altra: anziché indebitare fino al collo il nostro Comune, senza realizzare opere importanti o necessarie, l’amministrazione comunale avrebbe dovuto costruire una nuova scuola media, sicura e funzionale rispetto alle esigenze degli alunni e dei docenti!”.

FABIO IANNONE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.