Salerno: a sette anni già tra Milan e Barcellona, Francesco è un talento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Francesco_MaioranoPer gli addetti ai lavori che lo hanno visto in azione si tratterebbe di un talento puro. Ha solo sette anni (8 li compirà il 31 maggio prossimo) Francesco Maiorano, il piccolo calciatore di Salerno del “Terzo Tempo Village”, il centro sportivo di San Mango Piemonte, il più grande e attrezzato della provincia di Salerno, che conta 320 iscritti dai 4 ai 16 anni e vanta la partnership col Milan. E il suo è già un curriculum di tutto rispetto: dopo aver preso parte, la scorsa estate, alla FCB Escola Camp Italia 2015, la scuola calcio itinerante a cura del Barcellona alla scoperta di talenti, è stato selezionato per far parte del Team Italia che parteciperà al Torneo Internazionale di tutte le FCB Escola del mondo che si svolgerà a proprio Barcellona dal 21 al 24 marzo prossimi.

Inoltre è stato selezionato dal Milan per il “Milan Cup”, il torneo che il prossimo giugno si svolgerà al centro “Vismara”, sede del settore giovanile del club rossonero, al quale parteciperanno i migliori vivai d’Italia. Francesco, attaccante mancino con una passione innata per il calcio e un’ottima tecnica individuale, soprattutto dotato di un tiro micidiale e dribbling, da tre anni è seguito dal direttore tecnico del “Terzo Tempo Village” Giuseppe Pisani, ex difensore originario di Maiori, che ha militato in B tra le fila di Salernitana e Venezia. Nella foto la dimostrazione d’allenamento offerta da una rappresentativa nel corso dell’intervallo della gara di Serie A tra Milan e Napoli disputatasi il 4 ottobre scorso a San Siro, in cui Francesco mostrava con orgoglio un originale taglio di capelli che mostrava la scritta “Salerno”.

Proprio da quest’anno il club di via Turati ha scelto scelto Pisani come tecnico formatore per insegnare educazione fisica nelle scuole primarie di Salerno e provincia attraverso un progetto dedicato. Poi da giugno farà parte del circuito dei tecnici del Milan e prenderà parte ai campus estivi della squadra, in Italia e all’estero. «Questo è il mio quarto anno alla guida del progetto ha detto Pisani – per cui il Milan prevede uno specifico percorso di crescita che vede interfacciarsi allenatori, genitori e insegnanti, mettendo il bambino al centro. Una filosofia che mira innanzitutto a seguire il bambino nella crescita individuale, sotto tutti i punti di vista: fisico, tecnico, caratteriale, umano. Non tutti diventeranno calciatori ma di sicuro uomini pronti ad affrontare la vita. Questa sarà la nostra prima vittoria». «Il Milan guarda con molta attenzione la nostra realtàconclude il tecnico di Maiorie Francesco potrebbe essere la nostra prima promessa da mantenere».

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.