Sette gol per Coda, è lui il capocannoniere dei granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Perugia_8_CodaNonostante il rigore fallito contro il Pescara, Massimo Coda rimane il miglior realizzatore della Salernitana. E’ indubbiamente tra gli attaccanti che hanno avuto maggiori possibilità di giocare fin dall’inizio del campionato. Ventiquattro presenze in venticinque gare per la punta di Cava de’ Tirreni che in pratica ha saltato solo la prima partita, quella in casa contro l’Avellino. L’ex del Parma, che si era sbloccato alla decima giornata in quel di Lanciano, è in questa fase del torneo che trovando quella continuità di rendimento necessaria per alimentare le speranze di salvezza della squadra granata. Coda ha trovato ha sempre segnato nelle ultime tre giornate di campionato.

Ha siglato il secondo gol della Salernitana, nella sfida poi vinta per 3-0 contro il Brescia, ha trovato la rete a La Spezia, nonostante la sconfitta dei granata, costata la panchina di Torrente ed infine ha fatto centro, su rigore, sabato scorso contro il Pescara. Con 7 marcature, una in più di Donnarumma, che però ha giocato molto meno dell’ex del Parma, Coda è il miglior realizzatore della Salernitana. In realtà, contro il Pescara avrebbe avuto anche la possibilità di aumentare il proprio bottino se non avesse fallito il secondo penalty concesso ai granata nel corso della gara dell’Arechi. In quella circostanza, il portiere Fiorillo ha intuito che Coda avrebbe cambiato angolo e ha negato all’attaccante granata la gioia del gol. Rigore fallito a parte, Coda sta fornendo alla Salernitana un prezioso contributo in questa delicata fase del torneo. Ora occorre continuità di rendimento anche da parte sua per uscire dalle sabbie mobili della parte bassa della classifica…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma è Galli o Fabiani che vi chiede questi articoli babbà? Coda adesso, dopo appena 5 mesi è in forma e sbaglia ancora gol che attaccanti veri non sbaglierebbero mai, ha giocato il doppio rispetto a Donnarumma e ha fatto meno gol al netto di rigori ed errori palesi del portiere del Lanciano. Tutto questo per la modica cifra di 300.000 €…niente male. Vi ricordate anche che non abbiamo preso Lapadula e Maniero per questo qui? Quanti punti ci ha fatto perdere grazie ai suoi errori sotto porta (incluso il rigore sbagliato sabato)? Eusepi a Pisa sta facendo la differenza, siamo sicuri che se avesse avuto un’occasione non avrebbe sbattuto Coda in panchina? Il colpevole della stagione attuale è uno solo: Fabiani, ma chissà perché né lui, né le sue scelte catastrofiche vengono mai attaccate e Coda è l’esempio migliore della prostituzione intellettuale della stampa salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.