Uniti alla meta: la Società deve essere presente a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Casertana_festa_35_LotitoSe Menichini ha il compito di curare lo stato confusionale a livello tecnico-tattico della squadra, a Lotito e Mezzaroma spetta quello di curare lo stato confusionale a livello gestionale della dirigenza. La situazione difficile non è stata generata solo dal campo, dagli infortuni in serie, dalla confusione di Torrente o dalle scelte sbagliate di Fabiani in sede di allestimento. Facile dire: ‘io non c’ero’. Oppure:  ’Sapevo ma non ho detto e non ho fatto’ oppure: ‘Non volevo cacciare il mister a giugno ma poi ho avallato’. Tutti sanno che a Roma come a Salerno non si muove foglia che Lotito non voglia. E’ un decisionista, lo è sempre stato e sempre lo sarà.

Ma è credibile una ripartizione delle responsabilità che va a gravare esclusivamente sui dipendenti e non sulla proprietà? Noi crediamo di no ecco perchè Lotito e Mezzaroma sono chiamati a dare risposte ed a fare di tutto per salvare la serie B così faticosamente conquistata. Adesso c’è da rimboccarsi le maniche, da scalare una montagna ripidissima per raggiungere la salvezza, si giocherà non avendo la possibilità di fare calcoli e tabelle. La speranza è che al di là delle apparizioni pre e post partita all’Arechi. Serve una presenza forte e costante della società accanto a Menichini. L’allenatore non può e deve essere lasciato solo. Gli errori commessi in precedenza non devono ripetersi. Sbagliare è umano perseverare è diabolico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.