Salvatore Loffreda è il nuovo direttore di Coldiretti Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ColdirettiSalvatore Loffreda è il nuovo direttore di Coldiretti Campania. Assume anche la direzione della federazione di Napoli. Subentra a Simone Ciampoli, che torna nella sua Toscana per assumere un nuovo prestigioso incarico nell’organizzazione. La nomina del direttore Loffreda è stata ratificata questa mattina dai consiglieri regionali e provinciali dell’organizzazione, riuniti congiuntamente alla presenza di Gennarino Masiello, vicepresidente nazionale e presidente regionale di Coldiretti, di Vittorio Sangiorgio, vice presidente di Coldiretti Campania, e di BrunoRivarossa, capo area organizzazione Coldiretti.
Salvatore Loffreda, 59 anni, sposato e padre di due figli, è originario di Piedimonte Matese in provincia di Caserta. Ha intrapreso il suo percorso in Coldiretti a vent’anni. Per oltre dieci anni è stato direttore dell’Associazione Produttori di Latte Bovino di Caserta. Il suo primo incarico da direttore in Coldiretti è stato alla federazione provinciale di Reggio Calabria, poi a Cosenza e poi a Salerno. Nel 2014 ha assunto anche la guida di Coldiretti Avellino. Nello scorso ottobre è stato nominato vice presidente della Camera di Commercio di Avellino.
“Oggi celebriamo un bel momento – ha sottolineato il presidente Masiello – perché i cambiamenti nella nostra organizzazione sono stati sempre forieri di un percorso di crescita. Al direttore Ciampoli va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto, un lavoro difficile e importante svolto con professionalità e autorevolezza. L’avvicendamento ci offre la possibilità di arricchirci con nuove competenze e nuovi talenti. Salvatore Loffreda conosce bene questo territorio, quindi eviteremo lo start up e potremo partire da subito su un treno già in corsa”.
“Assumo questo ruolo – ha dichiarato il direttore Loffreda – con la consapevolezza che questo è per me non è un punto di arrivo ma di partenza. Con un pizzico di orgoglio ed emozione mi accingo ad assumere questo ruolo in un progetto importante, un cantiere aperto e che resterà aperto grazie alla collaborazione degli altri quattro direttori provinciali e del personale di struttura. Le fondamenta sono state ben fatte, e di questo ringrazio la maestrìa di Simone Ciampoli. Per me che sono un campano è un onore ricoprire questo incarico. Sento una grande responsabilità per le sfide che ci sono davanti. Coldiretti continuerà a mettere tutto l’impegno per sostenere la crescita della nostra regione”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.