Alla BIT Milano il Sindaco di Capaccio protesta contro l’inceneritore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Capaccio_Sindaco_VozaÈ in prima persona il Sindaco di Capaccio, Italo Voza, a portare anche nel prestigioso palcoscenico della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, tradizionale vetrina che riunisce annualmente stakeholder da tutto il mondo, la voce di protesta di tutto il popolo capaccese contro l’ipotesi di realizzazione della centrale a biomassa in località Sorvella-Sabatella. Il Sindaco, questa mattina, si è recato personalmente presso le aree espositive delle varie Regioni italiane, le quali si sono tutte idealmente unite al coro unanime e alla battaglia che tutta la cittadinanza capaccese sta combattendo per scongiurare l’installazione dell’inceneritore sul territorio comunale.

In ogni Regione, il Sindaco Voza ha scattato una foto esponendo il manifesto “No alla Centrale a Biomasse in Paestum – Uniamoci”, realizzato dal comitato di giovani capaccesi che tanto si sta impegnando in queste delicate settimane. “Ci è sembrato opportuno anche in questo contesto di grande visibilità mediatica – dichiara il Sindaco Italo Voza – portare il nostro messaggio di protesta all’ipotesi di ubicazione di un inceneritore sul nostro bellissimo territorio che siamo qui a promuovere, ricco di testimonianze legate all’ambiente, alla cultura, all’enogastronomia. In questo momento, è giusto e doveroso sfruttare tutte le nostre risorse comunicative per dire No alla Centrale. La BIT Milano 2016 è una vetrina internazionale, in cui sono presenti i media di tutto il mondo”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. L’inceneritore serve ai cittadini saleritani, il Comune di Capaccio e i suoi abitanti se ne facciano una ragione e non facciano i cialtroni

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.