Reliquia di Padre Pio: volontari de “La Solidarietà” di Fisciano presenti e Pietrelcina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Solidarietà_fiscianoGrande emozione per i volontari dell’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” di Fisciano che in queste ore stanno offrendo il proprio sostegno per il servizio d’ordine in occasione di un evento atteso da centinaia di migliaia di fedeli: il ritorno dopo 100 anni di Padre Pio nella sua Pietrelcina. Per l’occasione è stato dispiegato un consistente numero di forze dell’ordine, con l’ausilio di operatori e operatrici della Protezione Civile, tra cui figurano anche i volontari de “La Solidarietà” di Fisciano insieme ai colleghi dell’Associazione S. Maria delle Grazie di Pellezzano.

I volontari de “La Solidarietà”, con il servizio di unità radiomobile, si sono recati nel paesino del Beneventano per offrire il proprio apporto alla macchina organizzativa, che in questi giorni si è mobilitata per rendere agevole e sicuro il viaggio della reliquia del Santo di Pietrelcina, trasferita giovedì scorso da Città del Vaticano, dove è rimasta esposta in occasione del Giubileo indetto per quest’anno da Papa Francesco, fino al suo paese Natale.

Nel piccolo centro del beneventano, 3200 residenti, sono attesi tra i 100 e i 200 mila fedeli nei quattro giorni durante i quali si potrà pregare anche la notte accanto alle reliquie del Santo nella chiesa “Sacra Famiglia”, che si trova vicino al convento dei frati cappuccini.  Grande l’emozione e la commozione di tutti i partecipanti, volontari e non, che hanno assistito, e continueranno ad assistere fino a domenica 14 febbraio, alle cerimonie in onore del Santo, nell’ambito di un evento memorabile ed unico.

I volontari de “La Solidarietà”, veglieranno e pregheranno, insieme alle migliaia di fedeli, per il Santo di Pietralcina fino a domenica, giorno in cui concluderanno la propria attività di servizio d’ordine prevista a Pietrelcina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.