Menichini: ”Ho scelto l’esperienza di Pestrin in un gruppo che conosco poco”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa

ternana_salernitana18Si presenta scuro in volto nella sala stampa del Liberati di Terni Leonardo Menichini: “Avevamo preparato una partita di palleggio e possesso palla. Ogni volta che c’era un lancio in profondità con Ceravaolo andavamo in difficoltà. Bernardini ha parlato di massacro, pensi piuttosto a giocare. Volevo dare maggior giro palla ed eravamo partiti bene e creato anche opportunità con Donnarumma e Oikonomidis.

Il rosso a Gabionetta? Era più fallo da giallo che da rosso, un’ entrata dura ma non cattiva. Dobbiamo giocare sereni, perché se rimaniamo in dieci o nove ogni partita è difficile poi la prossima andare in campo e risalire la classifica. Dobbiamo evitare queste bischerate. Purtroppo è difficile, io lo sapevo e penso anche voi. Capisco l’amarezza dei tifosi, hanno fatto chilometri e speso soldi per assistere ad una triste sconfitta”.

Poi il mister si auspica un comportamento ancor più maturo da parte dei supporters granata: “Spero che domenica al primo passaggio sbagliato ci sostengano e non ci fischiano perché altrimenti si fa tutto più difficile. I processi e i fischi lasciamoli a fine partita. Ho preso questa squadra a mercato chiuso, devo conoscere i nuovi di giugno e i nuovi di gennaio. Non mi sono affidato a Bagadur in difesa perché non lo conosco ancora bene e ho preferito l’esperienza di Pestrin. Non sono uno che si lamenta, lavoro con il materiale umano che ho a disposizione. Bisogna stare attenti a queste espulsioni e pure gli arbitri però attenti a qualche valutazione. Ora sotto con il lavoro e migliorare in fase difensiva per una squadra che ha preso tanti, troppi gol.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Un altro filosofo : avevamo cominciato bene ….. Ma se hai preso il primo gol dopo 9 minuti?
    Arrivano tutti qua pure quelli già schifati l’anno scorso.
    Ora è allenatore pure questo
    Che fine che abbiamo fatto

  2. Bernardini pensi a giocare !
    E come deve fare con Pestrin a fianco…………………
    Menichini mannaggia l’arteriosclerosi
    Oltre all’esperienza servono le gambe Non le stampelle

  3. Torrente era scarso, ma questo qui sapevamo gia’ che pianto greco fosse, dopo averlo noi esonerato l’anno scorso per incapacita’ evidente.
    Societa’ che ci ha preso per il culo e che dev’essere contestata aspramente.

  4. CARO MISTER HAI BECCATO IL PRIMO GOL HAI BECCATO IL SECONDO GOL E VEDI CHE PESTRIN NON C’E’ LA FA’ LI DIETRO IO VORREI SAPERE DA TE …MA COSA ASPETTI A SPOSTARE PESTRIN A CENTROCAMPO E AD INSERIRE UN DIFENSORE DI RUOLO… MAH!!!

  5. menichini sei pessimo…bernardini vuole giocare ma se tu gli fai giocare petrin vicino andiamo in barca….e poi basta con sto fatto che siamo partiti bene, per un azione fatta dopo 2 minuti? ricordo a menichni che dopo 10 minuti perdevi uno a zero avevi subito 4 tiri in porta ed un rigore negato alla ternana…il tutto dopo 10 minuti, alla faccia di essere partiti bene…..questo si ubriaca

  6. …lavori con il materiale umano a disposizione? E allora fai giocare a Bagadur anche se lo conosci poco come dici tu….mentre a Pestrin u cunusc buon…emm vist che quadr in difes oggi…Forza Salernooooo

  7. 4 mascalzoncelli senza decoro e dignità devono soltanto essere messi al minimo di stipendio. Gabionetta, inoltre, stupido e pure presuntuoso deve essere mandato a casa perché NESSUNO in due partite si fa espellere ben due volte! E poi fate zittire i…famosi opinionisti che parlano fin troppo e non si sono accorti ancora che il solo responsabile di questo SFASCIO è Fabiani il quale di calcio capisce ben poco…

  8. Che importa se sta arrivando la retrocessione che vuoi che sia….in ogni categoria salernitana io non vivo senza te!!!

  9. Non avevamo bisogno di uno che non ha mai saputo leggere le partite. Dopo il due a zero anche un incompetente avrebbe capito il grave errore Pestrin. Ma lui vede un altra partita. Quella della testardaggine senza costrutto. Possiamo solo retrocedere

  10. 15 giorni e una partita…lo conosco poco! E mica te lo devi sposare..!! Lo devi provare in allenamento e farlo giocare in partita, semplice. Quell’altro invece lo conosci bene…?? E non ti sei accorto che cammina in mezzo al campo già da qualche anno…?? Ora un conto è camminare a centro campo circondato da 4-5 compagni che ti aiutano e ti mascherano….un conto è camminare sulla linea dei 15 metri davanti agli attaccanti avversari. Poi, alla fine lo vuoi da Bernardini?? Ha detto la verità, e meno male che hanno avuto sfortuna nel 1° tempo e che hanno tirato i remi in barca nel 2°…altrimenti mettevamo il record. Sient’ a’mme: fai cose semplici semplci, catenaccio e contropiede, sono le uniche frecce di quest’arco completamente dissennato che ti hanno regalato. Non ti ci mettere pure tu a fare il mago…qua l’unica magia la deve fare la gente….FAR SPARIRE IL PALLONE….COSI SPARISCONO LE MERDE E PROVARE A RIPARTIRE CON GENTE SERIA.

  11. Senza categoria
    14 febbraio 2016 at 09:48

    Che importa se sta arrivando la retrocessione che vuoi che sia….in ogni categoria salernitana io non vivo senza te!!!
    ———————————————————————————–
    e’ cosi’ che piacciono a lotito.
    caro amico la salernitana la seguo dal vestuti ma ora basta,non e’ il perdere che da fastidio ma da come veniamo presi per il culo noi appassionati,lotito che raffazzona 4 pensionati,un allenatore forse solo sulla carta,un fabiani che pensa solo a insaccare e il cambio di allenatore dimostra come stiamo a cuore alla proprieta’ per non spendere riporta in panchina uno sclerotico scarso che abbiamo gia cacciato,ma che si vuole fargli spendere per prendere un allenatore serio? poi non aveva ragione mario somma su fabiani!!!!!!!!!!!!!!

  12. Peppino io sono un po’ più giovane ho solo potuto sentir parlare del vestuti….ho già vissuto retrocessioni drammatiche come quella dalla serie a… Retrocessioni vergognose come quella con lombardi….ben 2 fallimenti… le finali play off perse in c.. Le trasferte in serie d su campetti vergognosi…. Ma l amore x la salernitana non mi è mai passato nonostante lotito fabiani e tutto il resto…la salernitana e dei salernitani e basta

  13. Menichini: “Non conosco il gruppo”! Perchè non lo dice a Lotito? Che essendo un grade conoscitore del calcio ( l’ha più volte ribadito) , potrebbe spiegargli le caretteristiche tecniche di ciascun giocatore. Sai che insalata russa ne verrebbe fuori. Siamo messi veramente malissimo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.