Frana il costone roccioso, paura tra Vietri e Cava de’ Tirreni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
frana_cava_vietri_maltempo_1Tragedia sfiorata sulla strada provinciale che collega Vietri sul Mare a Cava de’ Tirreni. Alcuni massi si sono staccati dal costone roccioso precipitando in strada senza fortunatamente colpire nè auto nè passanti. Sul posto i vigili del Fuoco, Carabinieri, Polizia, Vigili Urbani e personale della Provincia. Individuato il fronte della frana si è provveduto a delimitare la zona per poterla mettere in sicurezza. In queste ore toccherà a personale tecnico qualificato effettuare una verifica del costone roccioso e stabilire le procedure di intervento. Già in passato il costone è stato oggetto di altri crolli verificatisi nel tratto che da Salerno conduce a Vietri. Questa volta la caduta massi si è registrata a qualche chilometro di distanza. Non si esclude una chiusura parziale della carreggiata con disagi per la circolazione.

VIDEO

FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Trent’anni di crolli … trent’anni di messe in sicurezza… Una cosa seria si riesce a fare?… o ogni volta che si passa si deve pregare?

  2. A. I lavori in galleria sicuramente responsabili
    B. A vietri ci stanno questo lavori che non si capisce, da un anno. Ora hanno aperto la strada lasciandola in condizioni pessime, con uno spartitraffico fatto di blocchi di cemento, con un bagno operai in mezzo alla strada.
    C. Questa nuova frana assicura altri mesi di coda e di kaos…..sempre allo stesso punto, sempre alle stesse ditte……

  3. e tutti quei lavori che hanno fatto? probabilmente da incompetenti. E gli organi di controllo competenti? forse in questo la procura della repubblica dovrebbe intervenire per garantire la pubblica incolumità.

  4. sono andato apposta fino a Vietri in auto per verificare, Neanche una pietra! Ma cosa scrivete???

  5. Una parete rocciosa senza reti di protezione una strada completamente non illuminata……terra di nessuno un po più giu il monumento ripulito e sistemato una difesa militare a forma tonda dove i militari si mettevano dentro per difesa ….vedete in che stato e adesso …signori quella strada e terra di nessuno ora mi raccomando chiudetela fate per benino i lavori e voi politici dateci modo di utilizzare l’autostrada salerno cava in modo gratuito in ambi i sensi fino a ultimazione dei lavori…..dai che ci sono le elezioni fate presto……e come dice rocco hunt ….svegliaaaaaaaa

  6. Chissà se qualcuno, oltre la frana, ora si accorge che quel tratto è completamente al buio e che molti criminali sorpassano a piu’ non posso, anche in curva (sia quando piove sia quando la strada è asciutta)?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.