Meteo: in arrivo nuova perturbazione, primavera al Sud

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Maltempo_mareggiata_2016Sta arrivando ”una nuova settimana all’insegna del maltempo”, con ”l’Italia divisa in due sul fronte delle temperature”, a dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che spiega come ”con l’uscita dell’alta pressione il Mediterraneo sia divenuto crocevia di perturbazioni atlantiche”.

In particolare, al Sud e in Sicilia ”i venti tenderanno ad intensificarsi da Scirocco con raffiche anche di 60/70 km/h”, provocando un generale rialzo delle temperature, ”con valori che potranno superare anche i 20°C tra lunedì e martedì. Mentre un clima quasi consono al periodo in cui ci troviamo si avrà al Centro Nord”.

Lunedì ”la neve cadrà sulle Alpi centro orientali sopra i 1000-1200 m, sulla dorsale settentrionale oltre i 1200-1300 m, fin verso i 900-1000m a fine giornata sui rilievi emiliani”.

In linea anche il Centro Epson Meteo che prevede un inizio settimana ”caratterizzato da una circolazione ciclonica sul Mediterraneo occidentale, accompagnata da una perturbazione che lunedì interesserà dapprima le regioni centrali e la Sardegna, per poi estendersi dalla sera verso il Nord Italia”.

La perturbazione segnerà il confine tra due masse d’aria, una calda presente al Sud e una più fredda, anche se certo non gelida, che ricopre il nord del Paese. ”In seguito, a metà settimana ci sarà un probabile indebolimento dell’area di bassa pressione e una diminuzione dell’afflusso di aria calda verso le regioni meridionali”.

Per le prossime ore la Epson prevede ”al mattino piogge su Sardegna, Campania, Puglia settentrionale, Lazio, Marche e Abruzzo e schiarite su estremo Nordovest e Sicilia. Nel pomeriggio ancora tempo instabile in Sardegna.

Le piogge si estenderanno alla Toscana e verso l’Emilia Romagna, schiarite su Puglia e Calabria. In serata le precipitazioni si attenueranno al Centro e sulla Sardegna. Sono previste piogge su Nordest, Liguria, basso Piemonte e pianura lombarda. Temperature in calo in Sardegna, clima molto mite al Sud per venti moderati meridionali. Palermo e Catania saranno domani tra le città più calde, con 23 gradi previsti, mentre a Trapani, Messina, Lamezia, Bari, Brindisi sono attesi 21 gradi.

MALTEMPO NEL CILENTO. Forti piogge nel Sannio e nel Cilento, raffiche di vento nel Napoletano e mare agitato, ma nessuna emergenza segnalata al momento dalla Protezione Civile regionale della Campania. Questo un primo bilancio del maltempo in Campania per il quale la Protezione Civile Regionale ha emesso un’allerta Meteo, livello arancione. L’ allerta meteo resta in vigore fino alle 12 di domani

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.