Pallanuoto, A2: finisce in parità il derby tra Rari Nantes Salerno e Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_generica_2015Finisce 4-4 tra Campolongo Hospital RN Salerno e RN Arechi il primo derby della stagione. Difronte ad una straordinaria cornice di pubblico che assiepava numerosa le gradinate della “Simone Vitale”, le due squadre hanno dato vita ad un match intenso e maschio ma sempre corretto, un vero derby. La Campolongo Hospital in mattinata si è ritrovato con un Lobov praticamente “ingessato”. Un risentimento del muscolo trapezio ha messo seriamente in dubbio la presenza del montenegrino al match.

Le immediate e preziose cure della dottoressa Ester Rossi, già bandiera e vicepresidente del sodalizio giallorosso ma sempre grande tifosa, e quelle del medico sociale Alessandro Marra hanno consentito all’atleta balcanico, seppure non in perfette condizioni di scendere in acqua. Incontro che comincia bene per la Rari che con Donato Pica si porta subito in vantaggio, il numero 6 giallorosso è bravo a sfruttare la sua fisicità nella lotta con il marcatore avversario. Da qui ha inizio un lungo blackout della Campolongo Hospital che rivede la luce solo nel terzo parziale, sul punteggio di 1-3 Arechi. Ci pensa Gennaro Parrilli ad accorciare le distanze e riportare la Rari Nantes Salerno di nuovo in linea di galleggiamento.

A inizio dell’ultima frazione arriva anche il pareggio, ad opera ancora di Donato Pica che da centroboa consumato insacca un autentico golazo. L’Arechi risponde riportandosi in vantaggio ma a 1:21 dalla fine ci pensa di nuovo il capitano, Gennaro Parrilli, a ristabilire la definitiva parità. Queste le dichiarazioni a caldo di Mister Matteo Citro al termine dell’incontro: “Partita dura ma corretta. Nei minuti finali poteva succedere di tutto. Loro hanno avuto la palla del più due e non l’hanno sfruttata, noi abbiamo segnato sulla ripartenza e nel finale a qualche secondo dal termine potevamo vincerla in contropiede, ma il tiro di Lobov da posizione favorevole è stato stoppato da un difensore. Va bene così, è stata una bellissima giornata per la pallanuoto salernitana con una cornice di pubblico davvero impressionante”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il presidente Enrico Gallozzi: “Sono soddisfatto del risultato, anche se alla fine potevamo pure vincere.  Voglio ringraziare il nostro pubblico per l’apporto dato alla squadra e soprattutto i ragazzi delle giovanili che hanno tifato con il cuore.  E’ stato davvero un bello spettacolo vedere la piscina strapiena”.

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO – RN ARECHI 4-4

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Noviello, De Luce, Priori, Lobov, Pasca, Pica 2, De Bellis, D’Angelo, Gallozzi, G. Parrilli 2, Spatuzzo, A. Parrilli, Ingrosso. All. Citro

RN ARECHI: D. Busà, Sanges, Ferrigno, G. Esposito, Brgulian 1, C. Esposito 1, Simonetti 2, Ferrigno, R. Busà, De Rosa, Baldi, Storniello, Postiglione. All. Grieco.

Arbitri: Castagnola e Cataldi

Note. Parziali 1-1, 0-1, 1-1, 2-1. Nessuno uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Campolongo Hospital RN Salerno 2/6, RN Arechi 2/6. Spettatori 500 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.