Allenamento blindato per la Salernitana, tifosi parlano con i calciatori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
polizia_al_volpe_13Come era prevedibile alla ripresa della preparazione un gruppo di tifosi, circa una trentina hanno atteso il termine del lavoro della Salernitana per manifestare il proprio malcontento. Nonostante una nutrita presenza di forze dell’ordine e gli animi alquanto accesi per la deficitaria posizione di classifica i tifosi hanno parlottato in modo civile con i calciatori all’uscita dal Volpe.

«Siamo qui tutti per fare il massimo, dobbiamo fare sette/otto vittorie –ha detto Menichini ai sostenitori assiepati all’esterno –. Non preoccupatevi, io la mia voce negli spogliatoi la faccio sentire. Ho raccontato tante volte ai ragazzi quanto abbiamo patito l’anno scorso per conquistare una serie B che ora va difesa. Purtroppo siamo in difficoltà per un motivo o per un altro, infortuni e imprevisti vari. Vi chiedo di sostenerci: allenatori e giocatori passano, siete voi che rimanete. I processi si facciano alla fine, se domenica al primo errore fischiate la squadra si abbatte ancor di più. Capiamo perfettamente la delusione di chi spende soldi e fa sacrifici con passione per poi assistere a brutte sconfitte. A Terni s’è cercato di partire forte e abbiamo anche creato qualche opportunità ma ogni volta che gli avversari mettevano palla in profondità eravamo nei guai. Dopo l’1-0 siamo spariti, il nostro problema ora è prendere il primo gol, perché poi dopo dobbiamo ancora di più andare all’attacco e proporci»»

VIDEO MENICHINI A COLLOQUIO CON I TIFOSI DI SALERNOGRANATA.IT

VIDEO SALERNOGRANATA.IT

 

TIFOSI A COLLOQUIO CON MORO.

Pubblicato da SalernoGranata.it su Lunedì 15 febbraio 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Finalmente tifosi civili ke parlano in italiano e non quei 4 cafoni della scorsa volta.
    Spero ke il mister abbia capito quanto sia importante per noi la B
    E difficile ma dobbiamo crederci !

  2. ho visionato i video della “feroce contestazione” dei tifosi della Salernitana. da salernitano mi sono vergognato: gli interlocutori di Menichini e Moro sono patetici, inconcludenti e senza dignità.
    qualche stralcio a memoria:

    Menichini: noi abbiamo iniziato la partita bene, tirando anche in porta nei primi minuti.
    si sarebbe dovuto far notare al Sig. Menichini che probabilmente la Ternana stava solo ragionando su quanti minuti dovesse durare la parità, prima di affondarci di gol (3 in mezz’ora)

    Menichini all’interlocutore: lo sai dove sto andando adesso? a guardarmi il Crotone.
    ma perché con questa situazione cosa avrebbe dovuto fare, questo é il suo lavoro profumatamente pagato, vorrebbe affrontare il Crotone senza neanche vederlo giocare? dovremmo fargli una statua d’oro?

    interlocutore a Moro: io ho 56 anni e al 95′ cantavo ancora sugli spalti.
    ma non ti vergogni alla tua età? cosa pensavi, di essere a Sanremo? e cosa c…. pensi se ne freghi quel bidone di Moro?

    e questa la chiamate contestazione? siete ridicoli e patetici, andate a lavorare visto che a quell’ora non avete un c… da fare.

    Grazie a voi questa non é la mia Salernitana, hanno ragione, questo é O’ salierrno.

    Forza Budimir, Stoian e Torromino, timbrate il biglietto per ricacciarci in C. più di questo non meritiamo con questa gente.

  3. Sei semplicemente un vigliacco a nasconderti dietro ad una tastiera almeno questi (rispetto) ci hanno messo la faccia tu cosa faresti per la tua Salernitana? il guappo? e facci vedere quanto vali esci allo scoperto e proponi stu muccusiell e abbi rispetto almeno per le persone più grandi di te c’è chi a 57 anni va ancora in trasferta a sostenere e a cantare tu? buttato davanti ad un bar con i tuoi amici con una birra in mano e sicuramente qualche sostanza a scombinarti, poi vieni a fare le morali qui sopra? VERGOGNATI !!!!!

  4. Io di anni ne ho 64, lavoro ancora almeno 12 ore al giorno, vivo del mio sudore e non mi faccio prendere per i fondelli da Lotito e soci e tanto meno da pseudo allenatori e giocatori prezzolati e mercenari. Ribadisco: avete rovinato la Salernitana. Se non avete il coraggio di affrontare questi mentecatti come meritano,meglio l’indifferenza.

  5. Gioacchino qua mi sa che se c’è un disoccupato mentale sei proprio tu. E non ci venire allo stadio che la gente come te ci ha già rovinato una volta. E accrt cu na bombolett e spray alla vaniglia.

  6. Qualche anno fa solo per la figura di merda fatta a Terni,allenatore e giocatori,si dovevano chiudere in casa e non uscire….sono solo dei pagliacci mercenari che invece di pensare di correre e rompersi le cosce sul campo per i soldi che si rubano fanno le donnicciole senza dignita’….è tornato quest’altro professore di Menichini ad ammorbarci le palle invece di pensare a vincere….la ternana sembrava il real madrid ed è una squadra di ridicoli e per me che stavo in quel cesso di campo sportivo sentire quei quattro zingari esultare e dire “che siete venuti a fare” mi faceva bruciare il culo…..Moro ci mette la faccia?…pensasse a giocare e s’ stess zitt che non indovina un passaggio nemmeno pe’ sbaglio….Camionetta invece di fare il muccuso buttasse il pallone dentro….se non era per Terracciano avevamo preso dieci gol….

  7. E tu saresti un tifoso della salernitana?uno che augura alla propria squadra del cuore di perdere per tornare in lega pro non è un tifoso della salernitana ma probabilmente di qualche altra squadra rivale…quindi il tuo commento non vale una ceppa di minchia…mo chiur u cess e statt zitt

  8. Giggin o’ compless non è presente in questa discussione….strano forse si sta curando dal trauma infantile di cui soffre da svariati anni… abbiate compassione è stato molestato pesantemente da piccolo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.