Granata nel tunnel: tifosi preoccupati e Lotito bacchetta tutti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Spezia_Salernitana_17_delusioneGettare la spugna senza lottare, senza almeno provarci, non è la formula giusta per conservare la categoria. La luce in fondo al tunnel è ancora vicina, ma solo se si hanno la forza e la capacità per ricominciare a correre e allo stato attuale la Salernitana non cammina nemmeno o meglio non sembra in grado di farlo. Eppure, solo una settimana fa, ci siamo ritrovati a commentare una prestazione incoraggiante, in grado di infondere un pizzico di fiducia nell’ambiente. Poi, alla successiva tappa, di nuovo il crollo. La Salernitana non è costante e la continuità di risultati in questa serie B è l’unica ricetta per uscire dalle sabbie mobili di una classifica che si fa sempre più allarmante.

Ad alimentare preoccupazioni, a generare amarezza e rabbia, non è soltanto la sconfitta di Terni in sé, ma quell’atteggiamento remissivo, per nulla battagliero di una squadra che, specie negli scontri diretti, dovrebbe mostrare i denti ed invece finisce per rimanere ostaggio di paura e rassegnazione. E’ per questo che la delusione e il timore di ripiombare in quella categoria, in cui la Salernitana, a detta di Lotito, non sarebbe più finita, si diffondono come un virus estremamente contagioso tra i tifosi. Per il co-patron granata, però, a quanto pare non è così. Per lui il ko di Terni deve servire solo da lezione, per tutti, come ha tuonato sulle pagine de Il Mattino di oggi.

Lotito bacchetta Menichini, l’allenatore che una settimana fa osannava e che lui non avrebbe cambiato alla fine dello scorso campionato, lo rimprovera per le scelte fatte. Borbotta che la società ha fatto nove acquisti di valore, dimenticando però che solo la metà di questi erano disponibili. Ci sono tante, troppe contraddizioni nella Salernitana e sbrogliare la matassa è complicato. Nonostante tutto, difendere la serie B, è un obbligo. La squadra ha il dovere di provarci. Il tempo delle chiacchiere è finito. Ci sono solo sedici finali da giocare. Puntare ora l’indice sugli errori commessi serve solo a spaccare ulteriormente l’ambiente che invece dovrebbe restare unito e lottare per un obiettivo comune. Per tirare le somme c’è ancora tempo. Adesso è ora di iniziare a combattere sul campo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Eppure le possibilità per poterci salvare ci sono. E’ sufficiente girare pagina e remare tutti verso la stessa parte. Ma Menichini deve cambiare mentalità e i giocatori devono sputare l’anima in campo.

  2. Proviamoci.
    6 vittorie 6 pareggi e 4 sconfitte. Salvezza. E’ possibile.
    Ma dobbiamo davvero dare tutto con amore e con intelligenza, col cuore ma senza fare falli. Forza ragazzi, siamo sempre con Voi.
    Menichini, faccia vedere ai suoi i film Rocky 2 e Fuga per la Vittoria. parlano del rovesciamento del quadro psicologico dello sportivo dallo scoramento all’entusiasmo. Caricano tantissimo.

  3. Manca l’attaccamento alla Salernitana, la forza di reazione che ogni essere vivente ha. Calciatori senza personalità e dignità questa è la verità.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.