Calciatore russo in Turchia mostra maglietta con volto di Putin, indagato da Uefa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
calciatore-russoL’Uefa ha aperto un’indagine sull’episodio avvenuto ieri sera, al termine di Fenerbahce-Lokomotiv Mosca, quando il centrocampista russo Dmitri Tarasov ha alzato la maglia di gioco mostrando una seconda maglietta con un ritratto di Vladimir Putin e la scritta “il presidente più corretto”. Lo slogan di sostegno è stato mostrato durante l’andata dei sedicesimi di Europa League, partita vinta 2-0 dalla squadra turca. L’accusa è di condotta impropria. L’ Uefa vieta la diffusione di messaggi a sfondo politico durante proprie manifestazioni. Il Lokomotiv rischia sanzioni, mentre Tarasov potrebbe subire una pesante squalifica.

Ansa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. L’UEFA ha fuso se stessa.Il calciatore Russo non ha fatto vedere il volto del comunista Stalin.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.