La madre dell’aggressore del Genovesi: sono disperata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
scuola_genovesi_lite_polizia_1«Siamo scossi e disperati. Tutti, tutti noi. E tutti noi, mio figlio prima di ogni altro, desideriamo che Carmine torni presto dalla sua famiglia». Sono le parole di una madre disperata, la madre del 16enne di Pontecagnano Faiano accusato del tentato omicidio del compagno di scuola di 15 anni avvenuto  lunedì mattina tra i corridoi dell’istituto Genovesi.

La donna disperata, sempre a mezzo facebook ha rivolto un messaggio al figlio detenuto:  «Una madre è colei che, vedendo che ci sono soli quattro pezzi di torta per cinque persone, prontamente annuncia che non le sono mai piaciute le torte».

Nel frattempo sulla bacheca face book del ragazzo ricoverato in ospedale sono tanti i messaggi di incoraggiamento e affetto al punto da emozionare la madre che sempre sul social network ha scritto:  «Oggi ho visto quanto è amato mio figlio. Lui è una roccia e ce la farà. Ti amo con tutta l’anima».  Anche la zia del giovane ha scritto un posto: «Tutta Salerno si è mobilitata per te, sei un ragazzo speciale e questo ce lo dimostra la solidarietà delle persone che ti vogliono bene. Speriamo tu possa tornare presto tra noi più forte di prima».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Invece di scrivere cazzate su facebook pensa ad educare per bene i tuoi figli…visto che i fatti dicono che non ne sei stata capace!!!
    RIDICOLA

  2. inveve di fare la tenera ed amorevole mammina che pensa alle fette di torta, entra in una chiesa e prostrati in preghiera davanti all’Altissimo affinché la vittima della lama del tuo amato angioletto si rimetta presto e non rischi l’irreparabile.
    Ti aspettano comunque un bel po’ di torte da portargli a Fuorni per un bel po’ di anni, speriamo , per tutti, che non siano per 25-30 anni.
    Dispiace ma sei una madre che ha completamente fallito. Chi è’ causa dei suoi mali, pianga se’stesso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.