Casertana: i falchetti prendono gol ed il patron vuole ritirare la squadra

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
casertana-cosenzaClamoroso episodio quello verificatosi in Lega Pro durante il match tra Casertana e Cosenza. Minuto 87, il centrocampista dei calabresi Arrigoni scarica un sinistro chirurgico che non lascia scampo a Gragnaniello portando in vantaggio gli ospiti.

Ed a quel punto entra in campo il patron della Casertana, che infuriato chiede ai propri calciatori di lasciare il terreno di gioco: ma i calciatori restano al loro posto, e finiscono il match giocando gli ultimi minuti del match, che si chiude con la vittoria del Cosenza.

Il patron è entrato in campo visibilmente contrariato probabilmente anche per quanto accaduto durante il match: dopo un primo tempo di marca Casertana, nella ripresa era arrivata prima l’espulsione, contestatissima, di Rainone per doppia ammonizione e, pochi minuti dopo, il vantaggio del Cosenza. Una “doppietta” micidiale che ha fatto perdere le staffe al patron della Casertana: ripreso il gioco, c’è stato poi il tempo di chiudere, per i campani, addirittura in nove per l’espulsione in pieno recupero di Finizio, appena entrato. La rissa nel finale, nonostante il gemellaggio tra le due squadre sugli spalti, diventa così un episodio da censurare.

La gara era particolarmente sentita per gli equilibri della classifica: la Casertana, prima in classifica solitaria fino a qualche giornata fa, perdendo si è vista scavalcare sia dal Cosenza stesso, sia da Lecce e Benevento. E così i Falchetti, da primi in classifica, sono passati in pochi giorni al quinto posto, addirittura fuori dalla zona playoff. Niente di irreparabile visto che il Lecce ed il Benevento sono in testa con 42 punti, appena due lunghezze sopra la Casertana (che però ha davanti a sé anche Foggia e Cosenza a quota 41). Ma evidentemente, i nervi tesi del match di oggi hanno giocato un brutto scherzo al patron casertano.

VIDEO SPORTUBE

 

VIDEO DA YOUTUBE

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Vabè non la facciamo così tragica, l’importante è per loro che vinca la loro squadra del cuore domani: il Napoli.

  2. Ha ragione IOS pisciaiolos…non fa niente il pareggio ro Saliern…speriamo che vinca la Juve, altrimenti il 15 maggio suicidio di massa hahaha

  3. Comm è bell essere Cavaiuiolo…..cambio sempre nick “Giggin ò compless” “Agro081” “Pietro vierchwood” “Salerno azzurra”……….non mi firmerò mai “Giggin ò cavaiuolo” perchè mi metto vergogna……NON CENSURARE

  4. Con tutti i suicidi che ci saranno a maggio,converrebbe investire in pompe funebri a U seliern.
    Nel frattempo col mio banchetto di “Malox” sto facendo affari d’oro for a U stadio e U seliern….

  5. Sei una barzelletta… e non è un complimento. Nel frattempo che capisci la battuta, ti dedico un meritato e beneamato pi.ri.to.

  6. Forza Napoli gonfia la rete Pipita gonfia la rete…adesso che vinciamo lo scudetto tutti a Piazza Plebiscito che la Vajassa ci fa lo spogliarello e se vinciamo l’Europa League lo spogliarello è bis

  7. Solo fortuna del Milan e comunque il mio Napoli tornerà capolista lunedi sera perchè Palacio-Icardi fermeranno la Juve in casa e Pogba farà un brutto infortunio…..Forza Napoli…..Cava De Tirreni TIFERA’ SEMPRE NAPOLI…..Pisciauioli inferiori, intanto giovedi noi voliamo agli Ottavi di Europa League e voi volate a Trapani a fare un’altra sconfitta dritti per la serie C, U Saliern U Maalox

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.