Salernitana a caccia del colpo contro la seconda forza del torneo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
salernitana_pescara_2016_71_esultanza_curva_1La Salernitana cerca la grande impresa contro il Crotone (ore 12,30) allo stadio Arechi: i granata non possono fallire contro i calabresi anche per cancellare le contestazioni di metà settimana quando gli ultras hanno fatto irruzione in Curva, all’Arechi ed hanno contestato la squadra che si allenava a porte chiuse. Oggi i tifosi sosterranno la Salernitana che dovrà dare dimostrazione di impegno ed attaccamento rispetto alla scialba prova di Terni. Stadio blindato per l’arrivo di circa 700 tifosi provenienti dalla Calabria. Metropolitana chiusa e servizio navetta da Piazza della Concordia per lo stadio all’andata e al ritorno

L’ARECHI NON E’ PIU’ UN FORTINO. In casa, i granata hanno il 20esimo rendimento sulle ventidue squadre della serie B. Appena 18 punti conquistati nell’impianto di via Allende frutto di  cinque vittorie (nell’ordine Avellino,Ternana, Novara,Ascoli, Brescia), tre pareggi (Cesena,Perugia, Pescara) e quattro sconfitte (Spezia, Trapani, Pro Vercelli e Cagliari).  Troppo pochi 18 punti casalinghi per una squadra che deve rincorrere la salvezza

SALERNITANA, LA FORMAZIONE. Menichini ha deciso di affrontare il Crotone (sette vittorie di fila in trasferta) schierandosi con un prudente 4-4-2, cercando di colpirei pitagorici in contropiede. Oikonomidis preferito a Zito come quarto di sinistra a centrocampo e Bagadur preferito a Empereur in difesa.  Per il resto scenderà in campo la formazione provata e riprovata in settimana con Terracciano tra i pali, Ceccarelli e Franco esterni (la tentazione poteva essere l’impiego di Empereur a sinistra), Bernardini e Bagadur centrali. In mezzo al campo Gatto, Moro , Ojer ed Oikonomidis. In avanti Coda e Donnarumma.

LE PAROLE DI MENICHINI. “La classifica è quella che è abbiamo bisogno di far punti dobbiamo soffrire» ha detto Menichini alla Vigilia”. Menichini ha parlato anche della contestazione dei supporter granata:  “Credo che quello che c’è stato nei giorni scorsi sia un atto d’amore e di fede verso la Salernitana. Le parole dei tifosi sono un richiamo per tutti a dare il massimo per tirare fuori questa squadra dall’attuale situazione di
classifica”. E poi: “Mi aspetto una gara difficile dove ci sarà da soffrire tanto sul campo e sugli spalti, ma ci siamo preparati a dovere e sappiamo che tutto passa attraverso lo spirito di sacrificio e la voglia di ottenere un risultato importante, senza dimenticare mai che di fronte abbiamo un avversario di grande valore”.

IL TECNICO DEL CROTONE JURIC NON SI FIDA DEI GRANATA. Juric porta con sè tutti gli effettivi a disposizione. L’ex calciatore del Genoa ha sciolto ogni dubbio: Cremonesi al centro della difesa, Zampano sull’esterno e Stoian in avanti. Per il resto, confermato il solito 3-4-3 con Cordaz tra i pali e Balasa (Yao è infortunato) e Ferrari a completare il reparto, ovviamente insieme a Cremonesi. Capezzi e Barberis chiamati a far legna e gioco in mezzo al campo, con l’ottimo Martella a sinistra. In avanti il solito Budimir guiderà l’attacco, coadiuvato da Ricci e Stoian.

SALERNITANA – CROTONE FORMAZIONI UFFICIALI (ore 12:30 diretta Sky e Radio Bussola 24)

 SALERNITANA (4-4-2): Terracciano; Ceccarelli, Bernardini, Bagadur, Franco; Gatto, Moro, Odjer, Oikonomidis; Donnarumma, Coda. A disp. Strakosha, Pollace, Trevisan, Empereur, Franco, Pestrin, Bovo, Zito, Tounkara, Bus. All: Menichini

CROTONE (3-4-3): Cordaz, Balasa, Cremonesi, Ferrari; Zampano, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Budimir, Stoian. A disp. Festa, Nicoletti, Claiton, Paro, Salzano, Palladino, De Giorgio, Torromino. All: Juric

ARBITRO: Sig. Davide Ghersini di Genova (Soricaro/D’Apice) IV uomo: Pasqu

I RISULTATI DI IERI. Questi i risultati di ieri:

Bari – Latina 0-0 (giocata venerdì)
Ascoli-Como 1-0 (53′Petagna)
Cagliari-Pescara 2-1 (60′ Farias, 67′ aut.Lapadula; 2′Torreira)
Livorno-Cesena 1-1 (21′ Ceccherini; 56′ Kone)
Modena-Brescia 1-0 (69′Luppi)
Novara-Ternana 1-2 (89′aut. Meccariello; 33′Faletti, 84′Meccariello)
Pro Vercelli-Entella 2-3 (24′Scavone, 26′ Malonga; 54′, 68′ Di Carmine, 66′ Troiano)
Spezia-Lanciano 2-0 (7′ Nenè, 86′ Acampora)
Vicenza-Avellino 0-0
Salernitana-Bari (ore 12:30)
Perugia-Trapani (domani ore 20:30)

CLASSIFICA: Cagliari 61, Crotone 55, Pescara 48, Cesena 43, Novara 42, Bari 41, Entella 40, Spezia 40, Brescia 39, Avellino 37, Ternana 36, Perugia 34, Latina 33, Trapani 33, Livorno 31, Ascoli 31, Vicenza 30, Modena 29, Pro Vercelli 28, Lanciano
26, Salernitana 24, Como 21

PROSSIMO TURNO: Novara-Pro Vercelli (Venerdì ore 19), Cesena-Cagliari (Venerdì ore 21), Avellino-Livorno, Brescia-Como, Crotone-Vicenza, Entella-Perugia, Lanciano-Bari, Latina-Modena, PescaraAscoli, Ternana-Spezia, Trapani – Salernitana (Sabato ore 15).

LE DISPOSIZIONI DELLA QUESTURA. La Questura ha emesso l’indicazione delle strade chiuse oggi per garantire le migliori condizioni di
sicurezza e di ordine pubblico in vista della partita in programma all’ora dell’aperitivo : dalle ore 8 (fino a cessate esigenze) è previsto il divieto di sosta, di fermata e di circolazione per tutti i veicoli presso Sottopasso di fronte Ospedale San Leonardo, Viale de Marco (incrocio Via S.Allende), Via Fratelli Bandiera (incrocio Via S.Allende), Via degli Uffici Finanziari (incrocio Via S.Allende), Via dei Carrari, Via Prudenza, Via Fangarielli, Via Pastore.

Interdetto anche il transito pedonale (sempre dalle ore 8) sulle seguenti strade: Sottopasso in Via San Leonardo
(altezza ospedale), Via Fangarielli (angolo Via degli degli Uffici Finanziari) e sovrappasso ferroviario in
Via dei Carrari.

Sospeso anche il servizio ferroviario sulla linea metropolitana che collega il centro della città con l’Arechi (dalle ore 11.12 fino alle ore 15.21,
orario d’arrivo e di partenza dei treni da e per l’Arechi).

I tifosi della Salernitana potranno raggiungere lo stadio beneficiando di un servizio navette con autobus del CSTP in servizio dalle ore
10 fino alle 16 sul tragitto Piazza della Concordia – stadio Arechi e ritorno.

 

TWITTER USSALERNITANA1919.IT

 


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Amma vainc..po jamm a vrai e luci r’artaist!! Pigliamm u pulmen e c facimm u giair ngopp u caurz..viva u saliern!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.