Pellezzano: approvato progetto di servizio civile regionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pellezzano_ComuneAl Comune di Pellezzano è stato approvato un importante progetto di servizio civile regionale che rientra nelle misure del programma “Garanzia Giovani Campania” voluto dagli Assessori Morra e Murino guidati dal Sindaco Giuseppe Pisapia. Attraverso questo progetto il Comune intende valorizzare e promuovere il Complesso Monumentale dell’Eremo dello Spirito Santo. Partendo da questo grande attrattore turistico, si mira alla promozione delle eccellenze artistiche e naturali presenti sul territorio.

“I problemi che emergono da una attenta analisi – afferma l’Assessore alla Cultura Francesco Morra –  evidenziano quanto le risorse culturali, materiali e immateriali, presenti nel Comune di Pellezzano risultano a tutt’oggi  ancora poco conosciute.

Negli ultimi tempi le manifestazioni culturali sono diventate sempre più frequenti e i benefici, in termini di valorizzazione del patrimonio artistico, iniziano ad essere visibili. Manca però un approccio sistemico capace di mettere in rete le iniziative e promuoverle organicamente.

Il superamento di tali debolezze rappresenta un obiettivo di grande rilevanza, il punto di partenza per avviare un processo virtuoso di crescita che, a partire dal settore cultura, coinvolga gli altri settori economici e sociali del territorio”.

“Lo scopo del progetto in cui saranno impegnati 6 volontari in servizio civile – aggiunge il Sindaco Giuseppe Pisapia – è quello di potenziare la promozione del patrimonio culturale della Città di Pellezzano, attraverso la realizzazione di un sistema integrato di informazioni ed azioni di valorizzazione”.

I sei volontari che risulteranno idonei alle selezioni – dichiara l’Assessore alle Politiche Giovanili Michele Murino – avranno la possibilità, grazie al sistema regionale Garanzia Giovani a cui l’Amministrazione Comunale sin dal primo giorno dal suo insediamento ha aderito, di essere impiegati nei seguenti settori: attività di supporto per accoglienza visitatori, visite guidate alle esposizioni  e servizi logistici, catalogazione ed archiviazione dei reperti, laboratori didattici, organizzazione di eventi e stesura di itinerari turistici integrati con la formulazione di pacchetti turistici, comunicazione attraverso la creazione di pagine dedicate al Comune di Pellezzano sui principali social network (facebook, twitter, istagram, youtube) e all’aggiornamento del sito istituzionale del Comune di Pellezzano nella pagine dedicate al Territorio.

La durata del progetto è di 6 mesi. Possono fare domanda coloro che hanno i seguenti requisiti:

– residenza in Italia.

– età compresa tra i 18 anni e i 30 anni non ancora compiuti.

– non devono essere occupati né iscritti a un regolare corso di studi (secondari superiori o universitari) o di formazione, né essere impegnati in un tirocinio formativo;

– devono aver aderito alla Garanzia Giovani, attraverso la registrazione al portale regionale

http://cliclavoro.lavorocampania.it/Pagine/Garanzia-Giovani.aspx o al portale nazionale www.garanziagiovani.gov.it in data antecedente a quella della candidatura ad uno dei percorsi di servizio civile regionale oggetto del presente avviso;

– non devono aver già svolto il servizio civile nazionale ai sensi della Legge n. 64 del 2001;

– non devono aver riportato condanne. Ai giovani impegnati nei PSCR verrà riconosciuto un contributo di € 433,80 mensili.

Le candidature si presentano accedendo alla vacancy sul portale cliclavorocampania a far data da Giovedì

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.