UnisaOrienta: ospite del giorno il Presidente della Corte di Appello di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Unisa_Orienta_studentiPer essere felici bisogna condividere questa felicità. Dal prossimo settembre agli studenti che completeranno gli esami dell’anno accademico verranno rimborsate integralmente le tasse; è un segnale che il nostro Ateneo ha lanciato per premiare il merito: è un attenzione alla meritocrazia e un modo per sentirsi vicini alle famiglie. Stiamo lavorando per rendere il Campus sempre più  efficiente, funzionale e, tra un anno, anche autosufficiente dal punto di vista energetico. Un Campus rinnovato in toto in cui vige il principio dell’accoglienza e un’attenzione al futuro dei giovani”. Questo, in sintesi, il benvenuto del rettore Aurelio Tommasetti alla quinta giornata di UnisaOrienta al campus di Fisciano.

La prof.ssa Rosalba Normando, Delegata del Rettore all’Orientamento, ha introdotto l’ospite del giorno, Iside Russo, Presidente della Corte d’Appello di Salerno.

Iside_Russo_Corte_Appello_SalernoQuesti i passaggi salienti dell’intervento del neo Presidente della Corte d’Appello: “Vi ringrazio per questa occasione di confronto e di dialogo perché avvicina le istituzioni alla società civile e i giovani alle istituzioni. E’ un incontro che mi emoziona in un’aula così affollata: siete il nostro futuro e le nostre speranze. La formazione di un professionista parte da lontano: dal liceo e dall’università. Due sono gli aspetti e gli insegnamenti primari di queste istituzioni didattiche: il metodo di lavoro e l’onestà che deriva dall’esempio di docenti che lavorano e rispettano la personalità degli studenti. Il metodo è la precisione, dedizione allo studio e al lavoro; l’onestà è la forma l’etica del professionista. Nel mio lavoro, fatto di dubbi, necessarie verifiche e lettura di centinaia di pagine, non mi sono mai sentita investita di una missione salvifica, né un’eroina. Il giudice non deve avere consenso popolare, ma deve essere soggetto solo alla Legge, deve applicare la Legge senza influssi mediatici o coinvolgimenti emozionali”.

Così ha esordito, invece, il prof. Roberto Scarpa, Direttore del Dipartimento di Fisica: “La fisica è una materia complessa che sta vivendo un momento magico grazie alle recenti scoperte; la prima, quella delle onde gravitazionali, ipotizzate, un secolo fa da  Einstein. La seconda, quella sulle particelle elementari e sugli studi avanzati di terremoti e i vulcani. Ricordate che bisogna essere competitivi, non solo in campo nazionale ed europeo, ma in campo internazionale”.

Il prof. Maurizio Sibilio, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione, ha illustrato le aree e gli obiettivi del dipartimento che presiede: “La scelta universitaria rappresenta un momento molto importante per la vostra vita. Questo ateneo ha radici antiche, costruito sul vecchio Magistero, il più antico del Mezzogiorno. Oggi questa università offre 77 corsi di laurea.  Il mio dipartimento ha due indirizzi principali: quello della formazione degli insegnanti e quello concentrato sul movimento e la psicomotricità. Il campus è il luogo dell’accoglienza e voi siete il nostro futuro.”

Anche oggi sono stati oltre 1.200  gli studenti che hanno visitato il campus di Fisciano, in occasione della manifestazione di orientamento promossa dal CAOT, il Centro di Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato dell’Università di Salerno, in collaborazione con i sedici Dipartimenti dell’Ateneo. UnisaOrienta 2016 proseguirà nei giorni 24,25,26,29 febbraio e 1° marzo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.