Calcio: Abodi,a marzo piano per Serie B a 20 club in due anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
salernitana_cagliari_2015_9“Vogliamo chiudere entro la fine di marzo una riforma che permetta in due stagioni alla Serie B di scendere a 20 squadre”: è quanto ha spiegato il presidente della Lega B Andrea Abodi al termine dell’assemblea dei club, aggiungendo che “c’è una significativa convergenza con la Lega Pro.

La nuova presidenza Gravina ci permette di iniziare una relazione umana e sportiva normale”.

L’Assemblea ha dato mandato alla Lega di sviluppare un piano di fattibilità per adottare, in collaborazione con Figc e Lega Serie A, la Goal Line Technology e per candidarsi nel testare, nell’ambito delle normative dell’International Board, nuove tecnologie per valutare situazioni a gioco fermo, sempre con l’arbitro al centro della valutazione, ad esempio il progetto degli ‘Arbitri in tribuna’.

Abodi ha parlato anche di tecnologia al servizio del Giudice sportivo, affinché “possa utilizzare le immagini tv anche a discarico dei giocatori e per valutare il reale comportamento dei tifosi”, nonché come di strumento di tutela per la salute degli atleti: “Vorremmo che i dati possano essere a disposizione di staff tecnici e medici in tempo reale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Giggì, brucia? Neanche il tempo del bruciore a strisce bianche e nere, che ora devi fare i conti con le penetrazioni di sottomarini gialli?! Ahahah ben ti sta. Chi sfotte resta sfuttut’ e ora soffri in silenzio Giggì ahahahah. Un giorno all’improvviso, un sottomarino giallo mi defloró.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.